Meta lo scandalo dei lavori in spiaggia, interviene la Capitaneria e si ferma tutto VIDEO

0

ANTEPRIMA ESCLUSIVA VIDEO Meta ( costa di Sorrento, Penisola Sorrentina ) . Siamo in piena stagione turistica e la splendida spiaggia nella zona di Alimuri si presenta come un cantiere in corso, Positanonews preferisce andare sui posti per verificare e abbiamo trovato cemento dappertutto. La rampa di scale che portano alla Conca spianata senza pietà con una colata di cemento per farvi scendere i mezzi meccanici, non si capisce se questa è una precisa scelta progettuale, ma sicuramente è un orrendo biglietto da visita per una località turistica bella e con tante potenzialità come Meta, speriamo almeno che ne profittino per fare, in maniera più consona e ridotta, una rampa per disabili. Disagi ovunque , tour operator come la Thompson, i cui clienti sono stati mandati negli alberghi a Meta, che mandano note di protesta, lo stesso dicasi per i social come trip advisor. Dall’amministrazione Tito dicono che i lavori sono necessari ora per non perdere i fondi, ma dovevano cominciare già tre mesi fa, non si capisce cosa sia successo, ma i comunicati parlavano di inizio proprio qui, inizio che c’è stato invece solo da pochi giorni. Abbiamo girato un piccolo video del caos dei lavori, successivamente è intervenuta la capitaneria di porto di Castellammare di Stabia Napoli e non si sa per quale motivo, qualcuno dice forse per contestazioni sulle opere che potrebbero ricadere anche in suolo demaniale e non solo comunale,  qualcuno dice solo per controlli e che vi sono altre questioni da risolvere in breve tempo, fatto sta che i lavori sono fermi e i tempi per finirli si allungheranno almeno fino ad agosto stando ai bene informati. Uno stillicidio per una stagione che ancora non è iniziata è già da dimenticare. 

ANTEPRIMA ESCLUSIVA VIDEO Meta ( costa di Sorrento, Penisola Sorrentina ) . Siamo in piena stagione turistica e la splendida spiaggia nella zona di Alimuri si presenta come un cantiere in corso, Positanonews preferisce andare sui posti per verificare e abbiamo trovato cemento dappertutto. La rampa di scale che portano alla Conca spianata senza pietà con una colata di cemento per farvi scendere i mezzi meccanici, non si capisce se questa è una precisa scelta progettuale, ma sicuramente è un orrendo biglietto da visita per una località turistica bella e con tante potenzialità come Meta, speriamo almeno che ne profittino per fare, in maniera più consona e ridotta, una rampa per disabili. Disagi ovunque , tour operator come la Thompson, i cui clienti sono stati mandati negli alberghi a Meta, che mandano note di protesta, lo stesso dicasi per i social come trip advisor. Dall'amministrazione Tito dicono che i lavori sono necessari ora per non perdere i fondi, ma dovevano cominciare già tre mesi fa, non si capisce cosa sia successo, ma i comunicati parlavano di inizio proprio qui, inizio che c'è stato invece solo da pochi giorni. Abbiamo girato un piccolo video del caos dei lavori, successivamente è intervenuta la capitaneria di porto di Castellammare di Stabia Napoli e non si sa per quale motivo, qualcuno dice forse per contestazioni sulle opere che potrebbero ricadere anche in suolo demaniale e non solo comunale,  qualcuno dice solo per controlli e che vi sono altre questioni da risolvere in breve tempo, fatto sta che i lavori sono fermi e i tempi per finirli si allungheranno almeno fino ad agosto stando ai bene informati. Uno stillicidio per una stagione che ancora non è iniziata è già da dimenticare.