Positano esibizione delle primarie metodo orff FOTO

0

Positano, stupenda esibizione canora delle classi  I, II, e III della Primaria di Positano condotti da Annalisa Mantellini nell’apprendimento della musica secondo il metodo Orf. La musica si impara facendola …! Così potremmo sintetizzare il pensiero cardine della metodologia Orff che vede un bambino “capace di fare” per natura. Grazie a questa metodologia i bambini non solo sviluppano le capacità musicali ma anche quelle psico-motorie e cognitive. Movimento, coordinazione e ascolto sono stati gli elementi alla base dei diversi percorsi di ciascuna classe. Danze strutturate per lo sviluppo del senso spazio temporale, giochi con il ritmo, uso di strumenti ritmici ed a fiato per piccole ensamble hanno consentito ai bambini di divertirsi sviluppando importanti competenze, da allenare e consolidare. Ringraziamo la mamma-maestra Annalisa Mantellini che, alle prese con una nuova ed impegnativa esperienza che le ha introdotta nel complesso mondo dell’insegnamento, ha accompagnato i nostri bambini nel mondo della musica con passione e dolcezza. Un grazie anche al parroco Don Giulio per la grande disponibilità ad accogliere il nostro spettacolo in chiesa. Foto Fabio Fusco e Marianna Marino 

Positano, stupenda esibizione canora delle classi  I, II, e III della Primaria di Positano condotti da Annalisa Mantellini nell'apprendimento della musica secondo il metodo Orf. La musica si impara facendola …! Così potremmo sintetizzare il pensiero cardine della metodologia Orff che vede un bambino "capace di fare" per natura. Grazie a questa metodologia i bambini non solo sviluppano le capacità musicali ma anche quelle psico-motorie e cognitive. Movimento, coordinazione e ascolto sono stati gli elementi alla base dei diversi percorsi di ciascuna classe. Danze strutturate per lo sviluppo del senso spazio temporale, giochi con il ritmo, uso di strumenti ritmici ed a fiato per piccole ensamble hanno consentito ai bambini di divertirsi sviluppando importanti competenze, da allenare e consolidare. Ringraziamo la mamma-maestra Annalisa Mantellini che, alle prese con una nuova ed impegnativa esperienza che le ha introdotta nel complesso mondo dell'insegnamento, ha accompagnato i nostri bambini nel mondo della musica con passione e dolcezza. Un grazie anche al parroco Don Giulio per la grande disponibilità ad accogliere il nostro spettacolo in chiesa. Foto Fabio Fusco e Marianna Marino