Massa Lubrense- Presentati due nuovi video BALDUCELLI: SEMAFORO ROSSO SUGLI ULTIMI CINQUE ANNI

0

Massa Lubrense- Sono stati presentati nella piazza di Acquara, durante l’ultimo incontro elettorale , due nuovi video sulle carenze dell’Amministrazione uscente guidata da Leone Gargiulo.
I video sono stati realizzati dai sostenitori della lista Patto con la Città capitanata da Lorenzo Balducelli. Nel primo, viene analizzato il programma di cinque anni fa dalla lista Insieme per Massa Lubrense e punto per punto vengono indicate con un semaforo lo stato di realizzazione delle promesse fatte. Con il rosso le cose non realizzate, il giallo quelle parzialmente realizzate e con il verde gli interventi attuati. “Inutile dire che molti dei semafori sono rossi per l’Amministrazione di Leone Gargiulo, -dichiara Lorenzo Balducelli- solo negli ultimi tre mesi si è passati a degli interventi di manutenzione fatti solo in funzione della scadenza elettorale dall’Amministrazione uscente, che si ripresenta sotto le sembianze di Lello Staiano, ma con il sindaco uscente candidato consigliere comunale”.
Nel secondo filmato viene fatta una carrellata sullo stato di degrado di alcune zone del paese e sulle opere pubbliche realizzate e in uno stato di abbandono.Massa Lubrense- Sono stati presentati nella piazza di Acquara, durante l’ultimo incontro elettorale , due nuovi video sulle carenze dell’Amministrazione uscente guidata da Leone Gargiulo.
I video sono stati realizzati dai sostenitori della lista Patto con la Città capitanata da Lorenzo Balducelli. Nel primo, viene analizzato il programma di cinque anni fa dalla lista Insieme per Massa Lubrense e punto per punto vengono indicate con un semaforo lo stato di realizzazione delle promesse fatte. Con il rosso le cose non realizzate, il giallo quelle parzialmente realizzate e con il verde gli interventi attuati. “Inutile dire che molti dei semafori sono rossi per l’Amministrazione di Leone Gargiulo, -dichiara Lorenzo Balducelli- solo negli ultimi tre mesi si è passati a degli interventi di manutenzione fatti solo in funzione della scadenza elettorale dall’Amministrazione uscente, che si ripresenta sotto le sembianze di Lello Staiano, ma con il sindaco uscente candidato consigliere comunale”.
Nel secondo filmato viene fatta una carrellata sullo stato di degrado di alcune zone del paese e sulle opere pubbliche realizzate e in uno stato di abbandono.