AL MUSEO CORREALE E ALLA LIBRERIA TASSO. DUE GIORNI CON CARDINI

0

 Il prof Franco Cardini sarà di nuovo a Sorrento per parlare di due suoi libri diversissimi tra loro. Alla libreria Tasso, martedì 12 maggio alle 19,30, presenterà l’attualissimo L’ipocrisia dell’Occidente, mentre mercoledì 13 maggio alle 17, al Museo Correale converserà su temi inerenti ai suoi racconti storico-gastronomici contenuti nel libro  L’appetito dell’imperatore.

Positanonews partecipa agli eventi con l’inviata Saraci riportando video e interviste :

 

 4:32

Sorrento Franco Cardini. L’Ipocrisia dell ‘ occidente

Nessuna visualizzazione
10 minuti fa

 

 2:16

Sorrento Franco Cardini L’ Ipocrisia dell’ occidente

Nessuna visualizzazione
51 minuti fa

In omaggio al maestro Franco Cardini mi permetto di indicare in breve il suo prestigioso curriculum di studioso, saggista, intellettuale sempre curioso( Luigi Russo):

Nato Firenze, nel 1966 si è laureato a pieni voti nell’Università di Firenze discutendo una tesi in Storia medievale con il professor Ernesto Sestan. Nel 1971 diventa Assistente ordinario in seguito a vittoria di pubblico concorso alla cattedra di Storia Medievale e Moderna della Facoltà di Magistero dell’Università degli Studi di Firenze (titolare: professor Giorgio Spini); nominato Professore Incaricato di Storia medievale nella stessa Università, ruolo che mantiene fino al passaggio a Professore Associato e quindi a Professore Ordinario. Dall’inizio degli Anni Settanta insegna Storia medievale nell’Università di Firenze, alternando tale impegno con corsi tenuti come docente presso numerose Università internazionali (Parigi, Poitiers, Gottingen, Barcellona, Burlington, Turku, Sao Paulo, Amman, Gerusalemme). Dal 1989 è Professore Ordinario di Storia Medievale a Firenze dopo un periodo di insegnamento a Bari. Dal 2006 Professore Ordinario di storia medievale nell’Istituto Italiano di Scienze Umane / Istituto di Studi Umanistici, incarico che ricopre fino al 2013. Franco Cardini è stato inoltre Fellow presso la Harvard University (USA) e Directeur de Recherches presso l’Ecole des Hautes Etudes di Parigi.

Negli anni 1994-1996 è stato membro del Consiglio d’Amministrazione della RAI; Dal 1996 al 2002 membro del Consiglio d’Amministrazione dell’Ente Cinema, poi Cinecittà Holding. Quindi membro del Comitato FAO presso il Ministero delle Politiche Agricole (2002).

Consulente per le case editrici Mondadori, Laterza, Le Lettere, Giunti, Aragno, Vallecchi, Il Cerchio, Name; Consulente del programma RAI – TV Educational. Scrive ed ha scritto per le seguenti testate giornalistiche nazionali: “Avvenire”, “Quotidiano Nazionale “, “Il Tempo”, “Il Secolo XIX”, “L’Eco di Bergamo”, “Liberal”, “Il Mattino”, “La Gazzetta del Mezzogiorno”, “Il Sole-24 Ore”.

Vincitore dei Premi: Repaci, Anghiari, Punta Ala (1985), Circeo (1987), Comisso (1988), Tevere (1994), Columbus (1997), Firenze-Europa (1997), San Giovanni (2000), Chianciano-biografia (2000), “Fiorino d’Oro – Viareggio Carnevale” (2001), “Premio Internazionale Vanvitelli”(2001), “Capalbio” – Politica e Cultura (2001); Premio Europeo “Lorenzo il Magnifico” – Accademia Medicea Internazionale (2001); Premio letterario internazionale “Feudo di Maida”; IX Premio Internazionale di Saggistica “Salvatore Valitutti”, Provincia di Salerno (2002); Proclamato “Scrittore toscano dell’Anno” dall’Associazione Amici della Fiera del Libro Toscano, 2003; VIII Premio Madesimo 13.8.2003; Premio Ernest Hemingway – Lignano Sabbiadoro 2004; Premio Accademia della Torre di Castruccio, Carrara, 2004; Premio Federichino – Jesi, 27.9.2004; Premio Internazionale Ultimo Novecento, XXVII Edizione, Pisa 27. 11. 2004; Premio “Medioevo Presente” del Comune di Monteriggioni, 2006; Premio speciale della Giuria “Il Molinello”, Rapolano Terme, 17.3.2007; Premio III Edizione Microfono di Cristallo “Umberto Benedetto” per la Radiofonia, Firenze, giugno 2007; Premio Scanno 15.9.2007; Premio “Mino da Fiesole”, VIII Edizione, 29.4.2008; Premio Nazionale di cultura nel giornalismo, XX, edizione, “La Penna d’Oro”, Sezione scienza storica 2008; Associazione Mozart Italia, Premio Mozart 2008.

La bibliografia di Franco Cardini conta centinaia di libri, editi nelle principali sedi editoriali italiane ed internazionali. Tra i più importanti:
Le crociate tra il mito e la storia, Roma, Nova Civitas, 1971;
Alle radici della cavalleria medievale, Firenze, La Nuova Italia, 1981 più volte ristampato (oggi Il Mulino, 2014);
Quell’antica festa crudele. Guerra e cultura della guerra dall’età feudale alla grande rivoluzione, Firenze, Sansoni, 1982, più volte ristampato (oggi Il Mulino, 2013);
Il Barbarossa. Vita, trionfi e illusioni di Federico I imperatore, Milano, Mondadori, 1985 e succ. edd.;
Gerusalemme d’oro, di rame, di luce. Pellegrini, crociati, sognatori d’Oriente fra XI e XV sec., Milano, Il Saggiatore, 1991;
Francesco d’Assisi, Mondadori, Milano, 1991 e succ. edd;
Noi e l’Islam. Un incontro possibile?, Laterza, Roma-Bari 1994;
Il pellegrinaggio. una dimensione della vita medievale, Manziana, Vecchiarelli, 1996;
Giovanna d’Arco. La vergine guerriera, Milano, Mondadori, 1998 e succ. edd.;
In Terrasanta. Pellegrini italiani tra Medioevo e prima età moderna, Bologna, Il Mulino, 2001;
Studi sulla storia e sull’idea di crociata, Roma, Jouvence, 2003;
Astrea e i Titani. Le lobbies americane alla conquista del mondo, Roma-Bari, Laterza 2003;
Il turco a Vienna, Roma, Laterza, 2011;
Gerusalemme, Bologna, Il Mulino, 2012;
Istanbul. Seduttrice, conquistatrice, sovrana, Bologna, Il Mulino, 2014;
Il grande blu. Il Mediterraneo, mare di tesori. Avventure, sogni, commerci, battaglie, Firenze, Florence Press, 2014.

 Il prof Franco Cardini sarà di nuovo a Sorrento per parlare di due suoi libri diversissimi tra loro. Alla libreria Tasso, martedì 12 maggio alle 19,30, presenterà l'attualissimo L'ipocrisia dell'Occidente, mentre mercoledì 13 maggio alle 17, al Museo Correale converserà su temi inerenti ai suoi racconti storico-gastronomici contenuti nel libro  L'appetito dell'imperatore.

Positanonews partecipa agli eventi con l'inviata Saraci riportando video e interviste :

 

In omaggio al maestro Franco Cardini mi permetto di indicare in breve il suo prestigioso curriculum di studioso, saggista, intellettuale sempre curioso( Luigi Russo):

Nato Firenze, nel 1966 si è laureato a pieni voti nell'Università di Firenze discutendo una tesi in Storia medievale con il professor Ernesto Sestan. Nel 1971 diventa Assistente ordinario in seguito a vittoria di pubblico concorso alla cattedra di Storia Medievale e Moderna della Facoltà di Magistero dell'Università degli Studi di Firenze (titolare: professor Giorgio Spini); nominato Professore Incaricato di Storia medievale nella stessa Università, ruolo che mantiene fino al passaggio a Professore Associato e quindi a Professore Ordinario. Dall’inizio degli Anni Settanta insegna Storia medievale nell'Università di Firenze, alternando tale impegno con corsi tenuti come docente presso numerose Università internazionali (Parigi, Poitiers, Gottingen, Barcellona, Burlington, Turku, Sao Paulo, Amman, Gerusalemme). Dal 1989 è Professore Ordinario di Storia Medievale a Firenze dopo un periodo di insegnamento a Bari. Dal 2006 Professore Ordinario di storia medievale nell’Istituto Italiano di Scienze Umane / Istituto di Studi Umanistici, incarico che ricopre fino al 2013. Franco Cardini è stato inoltre Fellow presso la Harvard University (USA) e Directeur de Recherches presso l'Ecole des Hautes Etudes di Parigi.

Negli anni 1994-1996 è stato membro del Consiglio d'Amministrazione della RAI; Dal 1996 al 2002 membro del Consiglio d'Amministrazione dell'Ente Cinema, poi Cinecittà Holding. Quindi membro del Comitato FAO presso il Ministero delle Politiche Agricole (2002).

Consulente per le case editrici Mondadori, Laterza, Le Lettere, Giunti, Aragno, Vallecchi, Il Cerchio, Name; Consulente del programma RAI – TV Educational. Scrive ed ha scritto per le seguenti testate giornalistiche nazionali: "Avvenire", "Quotidiano Nazionale ", “Il Tempo”, “Il Secolo XIX”, “L’Eco di Bergamo”, “Liberal”, “Il Mattino”, "La Gazzetta del Mezzogiorno", “Il Sole-24 Ore”.

Vincitore dei Premi: Repaci, Anghiari, Punta Ala (1985), Circeo (1987), Comisso (1988), Tevere (1994), Columbus (1997), Firenze-Europa (1997), San Giovanni (2000), Chianciano-biografia (2000), “Fiorino d’Oro – Viareggio Carnevale” (2001), “Premio Internazionale Vanvitelli”(2001), “Capalbio” – Politica e Cultura (2001); Premio Europeo “Lorenzo il Magnifico” – Accademia Medicea Internazionale (2001); Premio letterario internazionale “Feudo di Maida”; IX Premio Internazionale di Saggistica “Salvatore Valitutti”, Provincia di Salerno (2002); Proclamato “Scrittore toscano dell’Anno” dall’Associazione Amici della Fiera del Libro Toscano, 2003; VIII Premio Madesimo 13.8.2003; Premio Ernest Hemingway – Lignano Sabbiadoro 2004; Premio Accademia della Torre di Castruccio, Carrara, 2004; Premio Federichino – Jesi, 27.9.2004; Premio Internazionale Ultimo Novecento, XXVII Edizione, Pisa 27. 11. 2004; Premio “Medioevo Presente” del Comune di Monteriggioni, 2006; Premio speciale della Giuria “Il Molinello”, Rapolano Terme, 17.3.2007; Premio III Edizione Microfono di Cristallo “Umberto Benedetto” per la Radiofonia, Firenze, giugno 2007; Premio Scanno 15.9.2007; Premio “Mino da Fiesole”, VIII Edizione, 29.4.2008; Premio Nazionale di cultura nel giornalismo, XX, edizione, “La Penna d’Oro”, Sezione scienza storica 2008; Associazione Mozart Italia, Premio Mozart 2008.

La bibliografia di Franco Cardini conta centinaia di libri, editi nelle principali sedi editoriali italiane ed internazionali. Tra i più importanti:
Le crociate tra il mito e la storia, Roma, Nova Civitas, 1971;
Alle radici della cavalleria medievale, Firenze, La Nuova Italia, 1981 più volte ristampato (oggi Il Mulino, 2014);
Quell'antica festa crudele. Guerra e cultura della guerra dall'età feudale alla grande rivoluzione, Firenze, Sansoni, 1982, più volte ristampato (oggi Il Mulino, 2013);
Il Barbarossa. Vita, trionfi e illusioni di Federico I imperatore, Milano, Mondadori, 1985 e succ. edd.;
Gerusalemme d'oro, di rame, di luce. Pellegrini, crociati, sognatori d'Oriente fra XI e XV sec., Milano, Il Saggiatore, 1991;
Francesco d’Assisi, Mondadori, Milano, 1991 e succ. edd;
Noi e l'Islam. Un incontro possibile?, Laterza, Roma-Bari 1994;
Il pellegrinaggio. una dimensione della vita medievale, Manziana, Vecchiarelli, 1996;
Giovanna d'Arco. La vergine guerriera, Milano, Mondadori, 1998 e succ. edd.;
In Terrasanta. Pellegrini italiani tra Medioevo e prima età moderna, Bologna, Il Mulino, 2001;
Studi sulla storia e sull'idea di crociata, Roma, Jouvence, 2003;
Astrea e i Titani. Le lobbies americane alla conquista del mondo, Roma-Bari, Laterza 2003;
Il turco a Vienna, Roma, Laterza, 2011;
Gerusalemme, Bologna, Il Mulino, 2012;
Istanbul. Seduttrice, conquistatrice, sovrana, Bologna, Il Mulino, 2014;
Il grande blu. Il Mediterraneo, mare di tesori. Avventure, sogni, commerci, battaglie, Fir
enze, Florence Press, 2014.