Capri: ORMEGGI ABUSIVI: SEQUESTRATI TRE GOMMONI A MARINA GRANDE

0

27/08/2010 – Nel corso di una crociera di sorveglianza marittima l’equipaggio di una vedetta della Stazione Navale di Napoli della Guardia di Finanza, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo economico finanziario e tutela del demanio marittimo disposti dal Reparto Operativo Aeronavale di Napoli, sulle isole del golfo di Napoli, hanno individuato, nello specchio acqueo di Marina Grande del Comune di Capri, tre ormeggi abusivi che sono stati eliminati e sequestrati unitamente a tre natanti da diporto ivi posizionati destinati al noleggio. L’operazione è scattata dopo accurati accertamenti preliminari svolti dai militari con la collaborazione dell’ l’Ufficio Tecnico del Comune di Capri, da cui è risultato che lo specchio acqueo dove erano stati ormeggiati i gommoni doveva essere libero in quanto non risultavano concessionari. Il responsabile, del luogo, titolare di una regolare attività di noleggio e di alcuni posti barca sull’isola, è stato denunciato alla magistratura di Napoli a cui dovrà rispondere di occupazione abusiva del demanio marittimo. L’attività di controllo delle Fiamme Gialle avviene a seguito di altri sequestri computi nei giorni scorsi negli spazi isolano, che hanno già portato alla denuncia di altre due persone e al sequestro di una dozzina di ormeggi. I servizi continueranno nei prossimi giorni per prevenire e reprimere fenomeni speculativi che si consumano in danno delle casse comunali, per il mancato versamento degli oneri concessori, dello Stato, per i ricavi indebitamente percepiti da i trasgressori e comunque sottratti a tassazione, dei diportisti, ai quali spesso, a loro insaputa, vengono affittati per cifre considerevoli ormeggi abusivi, e degli operatori onesti.

Caprinews                                                               inserito da Michele Pappacoda

Lascia una risposta