Sorrento. Teppisti distruggono 32 porte di un treno della circumvesuviana fermo in stazione

0

Questa mattina si è registrato un nuovo atto vandalico ai danni di un treno della circumvesuviana che si trovava fermo nella stazione di Sorrento. Dei teppisti (perché non c’è altro nome per poterli definire) hanno preso di mira le porte del treno danneggiando addirittura 32. In pratica solo 4 porte si sono salvate dall’attacco di questi balordi, che hanno distrutto i bordi sensibili, quelle guaine in gomma che praticamente consentono la chiusura in sicurezza delle porte. Conseguentemente, il treno non è stato in grado di partire. La sostituzione del mezzo ha comportato ovviamente dei ritardi sulla tabella di marcia con notevoli disagi per i viaggiatori, disagi aggravati anche dal fatto che sempre nella mattinata di oggi sono state soppresse ben cinque corse.

Questa mattina si è registrato un nuovo atto vandalico ai danni di un treno della circumvesuviana che si trovava fermo nella stazione di Sorrento. Dei teppisti (perché non c’è altro nome per poterli definire) hanno preso di mira le porte del treno danneggiando addirittura 32. In pratica solo 4 porte si sono salvate dall’attacco di questi balordi, che hanno distrutto i bordi sensibili, quelle guaine in gomma che praticamente consentono la chiusura in sicurezza delle porte. Conseguentemente, il treno non è stato in grado di partire. La sostituzione del mezzo ha comportato ovviamente dei ritardi sulla tabella di marcia con notevoli disagi per i viaggiatori, disagi aggravati anche dal fatto che sempre nella mattinata di oggi sono state soppresse ben cinque corse.

Lascia una risposta