Sorrento e vela. Asso Vel´a Tarchia tenta la conquista del trofeo Presidente della Repubblica

0

ll Gozzo sorrentino “Santa Rosa” a Stintino per la regata di vele d’epoca “Trofeo Presidente della Repubblica”.

 

 Il gozzo “Santa Rosa”, dell’associazione velico-culturale “Asso Vel’a Tarchia”, già noto per le sue vittorie nelle regate di vela latina nazionali e locali, parteciperà alla kermesse per vele d’epoca “Trofeo Presidente della Repubblica”, che si svolgerà nelle acque del golfo di Stintino (SS) dal 26 al 29 agosto 2010, sotto l’Alto Patronato appunto della Presidenza della Repubblica; l’equipaggio, capitanato dallo skipper Renato Antonetti e composto dal tattico Giovanni Gargiulo, nonché da Renato Amuro, Giovanni Antonetti e Giuseppe Guida, tenterà di nuovo nell’impresa, riuscita nell’anno 2005, di riportare il Trofeo offerto dal Presidente Giorgio Napolitano in Campania ed a Sorrento.

La regata di Stintino, alla quale parteciperanno circa 70 imbarcazioni d’epoca, rappresenta, per gli appassionati del settore, la più importante manifestazione sportivo culturale del panorama nazionale e da anni gli organizzatori contattavano il Comandante Giancarlo Antonetti che per primo ha portato la tradizione sorrentina delle vele latine fuori della penisola ottenendo lustro e popolarità grazie alla passione ed alla serietà delle sue imprese con gli storici amici Massimo Maresca, Presidente di Italia Nostra Penisola Sorrentina, ed Enzo De Pasquale, già ingegnere del R.I.N.A., affinché le barche sorrentine partecipassero a questo evento nazionale così importante; quest’anno grazie anche alla disponibilità dell’armatore Vincenzo Onorato che ha entusiasticamente sposato l’iniziativa, e al forte spirito di iniziativa del gruppo giovani dell’Asso Vel’a Tarchia la gloriosa barca parteciperà con il suo equipaggio e con la speranza di ottenere il miglior risultato possibile

Sarà necessaria bravura, serietà, fatica, un pizzico di fortuna, ma soprattutto…..l’amore vero per questo modo poetico di vivere il mare………doti che di certo non difettano ai nostri ragazzi.

 

Asso Vel’a Tarchia

Il Presidente