Angri. Tre pretendenti in lizza per “sostituire” Mauri. Oltre venti le liste già pronte

0

Angri. Scocca l’ora x: domani entro mezzogiorno dovranno essere depositate al comune di Angri le liste contenenti i nomi dei consiglieri comunali ufficialmente candidati al consiglio comunale in appoggio ai quattro candidati sindaci. I candidati alla poltrona di primo cittadino che avevano ufficializzato la propria candidatura, fino a pochi giorni fa, erano cinque, e nello specifico: Giuseppe D’Ambrosio, Pina D’Antuono, Cosimo Ferraioli, Pasquale Mauri e Alfredo Pauciulo. Tuttavia un paio di giorni fa Pauciulo ha fatto un passo indietro e ha fatto il suo ingresso nella coalizione capeggiata da Ferraioli. Prima dell’ufficializzazione di domani, soltanto il candidato sindaco Mauri ha presentato tutte le nove liste che faranno parte della sua coalizione: Un cuore per Angri, Condividiamo il futuro, Angri Città Nuova, Pasquale Mauri Sindaco, Avanti Angri, Stabilità e Progresso, Progetto Comune, Siamo Angri, Partito Democratico. Tra le coalizioni avversarie di Mauri, l’unica lista presentata sinora è quella del partito politico Fratelli d’Italia, in appoggio a Giuseppe D’Ambrosio sindaco. Quest’ultimo candidato dovrebbe essere sostenuto da un totale di sei liste: Fratelli d’Italia, Città Futura D’Ambrosio Sindaco, la Nuova Angri, Alleanza per la Città, Insieme miglioriamo la nostra città, Nuovi Orizzonti. Invece Cosimo Ferraioli, per il momento, non ha presentato ancora le liste a suo sostegno. Dietro la scelta di presentare pubblicamente, nel dettaglio, la sua coalizione soltanto dopo la naturale scadenza di domani mattina, non ci sarebbe nessuna strategia, ma soltanto la scelta deliberata di voler utilizzare tutto il tempo a disposizione per comporre una forte e vincente coalizione. Comunque la squadra civica di Ferraioli dovrebbe essere formata da almeno sei liste. Tra queste cinque sono state già ufficializzate: Cosimo Ferraioli Sindaco, Grande Angri, Terra mia, Uniti per Angri e Forza Angri. A queste liste, poi, potrebbe essere stata aggiunta anche la lista Società Aperta, che fino a pochi giorni fa appoggiava il candidato sindaco Alfredo Pauciulo. Una sola lista, infine, a sostegno di D’Antuono candidata sindaco, appoggiata da Sinistra per Angri. Con Cava ed Eboli Angri è l’unico comune in provincia dove ci potrebbe essere un ballottaggio visto che la popolazione complessiva supera i 15mila abitanti. (Maria Paola Iovino – La Città di Salerno) 

Angri. Scocca l’ora x: domani entro mezzogiorno dovranno essere depositate al comune di Angri le liste contenenti i nomi dei consiglieri comunali ufficialmente candidati al consiglio comunale in appoggio ai quattro candidati sindaci. I candidati alla poltrona di primo cittadino che avevano ufficializzato la propria candidatura, fino a pochi giorni fa, erano cinque, e nello specifico: Giuseppe D’Ambrosio, Pina D’Antuono, Cosimo Ferraioli, Pasquale Mauri e Alfredo Pauciulo. Tuttavia un paio di giorni fa Pauciulo ha fatto un passo indietro e ha fatto il suo ingresso nella coalizione capeggiata da Ferraioli. Prima dell’ufficializzazione di domani, soltanto il candidato sindaco Mauri ha presentato tutte le nove liste che faranno parte della sua coalizione: Un cuore per Angri, Condividiamo il futuro, Angri Città Nuova, Pasquale Mauri Sindaco, Avanti Angri, Stabilità e Progresso, Progetto Comune, Siamo Angri, Partito Democratico. Tra le coalizioni avversarie di Mauri, l’unica lista presentata sinora è quella del partito politico Fratelli d’Italia, in appoggio a Giuseppe D’Ambrosio sindaco. Quest’ultimo candidato dovrebbe essere sostenuto da un totale di sei liste: Fratelli d’Italia, Città Futura D’Ambrosio Sindaco, la Nuova Angri, Alleanza per la Città, Insieme miglioriamo la nostra città, Nuovi Orizzonti. Invece Cosimo Ferraioli, per il momento, non ha presentato ancora le liste a suo sostegno. Dietro la scelta di presentare pubblicamente, nel dettaglio, la sua coalizione soltanto dopo la naturale scadenza di domani mattina, non ci sarebbe nessuna strategia, ma soltanto la scelta deliberata di voler utilizzare tutto il tempo a disposizione per comporre una forte e vincente coalizione. Comunque la squadra civica di Ferraioli dovrebbe essere formata da almeno sei liste. Tra queste cinque sono state già ufficializzate: Cosimo Ferraioli Sindaco, Grande Angri, Terra mia, Uniti per Angri e Forza Angri. A queste liste, poi, potrebbe essere stata aggiunta anche la lista Società Aperta, che fino a pochi giorni fa appoggiava il candidato sindaco Alfredo Pauciulo. Una sola lista, infine, a sostegno di D’Antuono candidata sindaco, appoggiata da Sinistra per Angri. Con Cava ed Eboli Angri è l’unico comune in provincia dove ci potrebbe essere un ballottaggio visto che la popolazione complessiva supera i 15mila abitanti. (Maria Paola Iovino – La Città di Salerno)