Capri: Sabato 4 settembre 34enne pugliese diabetica tenta il giro a nuoto dell´Isola Azzurra

0

L’appuntamento è di quelli storici, Sabato 4 Settembre nel Golfo di Sorrento una giovane pugliese tenterà un’impresa mai realizzata prima. Monica Priore leccese di 34 anni, lavora come impiegata in un’impresa edile, per allenarsi a dovere si è messa in aspettativa senza stipendio, ha il diabete, ma nonostante questa condizione che potrebbe sembrare un grosso handicap ha deciso di percorrere a nuoto il tratto di mare che separa Capri da Meta di Sorrento. Saranno 16 chilometri, che diventano 20 con i giochi delle correnti, di fatica e sudore. Si partirà dalla spiaggetta del Club Nettuno di Anacapri, poi il percorso toccherà i tratti di mare vicini alla Grotta Azzurra, Punta Campanella, Massa Lubrense, Bagni della Regina Giovanna,Sorrento,Piano e infine Meta in penisola sorrentina . La nuotatrice pugliese sarà accompagnata da un’equipe di medici che all’occorrenza le forniranno insulina in acqua, tutte le associazioni di diabetici fanno il tifo per lei. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano le ha donato una medaglia d’oro.Giovanni Semerano, presidente del Lecce Calcio ha sostenuto le spese per l’impresa della sua conterranea nel Golfo di Napoli, Gerardo Corigliano, Responsabile del Servizio Diabetologia ASL NA 1 assisterà dal punto di vista clinico l’atleta. Il 4 Settembre tutta la Penisola Sorrentina tiferà per Monica Priore.

inserito da Michele Pappacoda

Lascia una risposta