Sorrento, Beppe Grillo ha deciso ,alle prossime elezioni amministrative il Movimento 5 Stelle sarà della partita.

0

di Salvatore Caccaviello

Dopo il duro lavoro degli attivisti  e del candidato sindaco Rosario Lotito , finalmente la ufficializzazione da parte dei vertici nazionali del Movimento.

Sorrento – Chi  fino ad ieri era convinto che il Movimento 5 stelle, visto le particolari dinamiche politiche locali ,  non potesse avere vita nella terra del Tasso, si è dovuto ricredere. Infatti  gli attivisti della penisola sorrentina dopo un periodo di duro lavoro sono riusciti nelle scorse settimane ad organizzare una lista ed a scegliere nella persona di  Rosario Lotito il loro candidato Sindaco. Mancava soltanto la prova più dura da superare, ossia la ufficializzazione da parte dei vertici nazionali del Movimento, della lista. Dopo vari giorni di attesa finalmente la buona notizia inviata direttamente da parte di Beppe Grillo in persona  al Candidato Sindaco ,Rosario Lotito. La lista possiede tutti i requisiti è può affrontare tranquillamente la sfida elettorale alle prossime amministrative del 31 Maggio.Quindi anche  a Sorrento il Movimento 5 Stelle è una realtà con la quale prossimamente coloro che pensano di avere vita facile nel prossimo confronto elettorale devono  confrontarsi. Vediamo intanto lista dei nomi che ha superato la selettiva prova della ufficializzazione da parte dei vertici nazionali del  Movimento:

Candidato Sindaco: Lotito Rosario

Candidati al Consiglio Comunale: Aiello Mariella, Aponte Fabio, Cosenza Sabrina, De Stefano Vincenzo, Fiorito Salvatore, Guarracino Antonino, Iaccarino Francesco, La mura Francesco, Maresca Giuseppina, Parmentola Giuseppina, Pentangelo Vincenzo, Savarese Francesco.

Un gruppo di giovani attivisti espressione del territorio della penisola sorrentina che  da tempo sono impegnati in varie battaglie a favore della cittadinanza locale. Ottenendo degli ottimi risultati soprattutto perché con il M5S si può , a differenza dei partiti tradizionali, con molta facilità ottenere la collaborazione diretta dei parlamentari e dare maggiore evidenza a livello istituzionale  a determinate problematiche che affliggono il territorio e la cittadinanza. Di recente proprio con il Deputato, Luigi Gallo si è riusciti a metter in evidenza a livello parlamentare la problematica relativa alle  bollette pregresse della Gori. Ottenendo una serie di rinvii e lo stesso Movimento sta lottando per dare una soluzione definitiva alla problematica. Per non parlare della vicenda che sta affliggendo i lavoratori stagionali del turismo, circa le problematiche legate al nuovo sussidio di disoccupazione Naspi. In relazione alla quale  da tempo vede impegnati, in Commissione Lavoro, i senatori pentastellati Sergio Puglia , Sara Paglini, Nunzia Catalfo . Mentre proprio da Sorrento è partita la sollecitazione, che in breve è stata accolta,  per presentare su tale problematica l’interrogazione parlamentare da parte della senatrice Paglini che mise in serie difficoltà il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti.  Infine grazie all’impegno degli attivisti sorrentini si è potuto ospitare  a Sorrento  un incontro informativo sull’accesso al Microcredito, interessante iniziativa a favore delle imprese in difficoltà e dei giovani imprenditori.Ulteriori iniziative sono in programma prossimamente da parte degli attivisti e del candidato sindaco Rosario Lotito, circa le tante problematiche che affigono il nostro territorio, alle quali parteciperanno di volta in volta i parlamentari del Movimento.  Insomma un concreto e produttivo impegno che vede da tempo il M5S in modo costante misurarsi  e dare opportune soluzione alle problematiche che in un periodo di crisi come quello attuale vedono in modo crescente, anche a Sorrento, la cittadinanza più esposta soffrire. –  26 aprile 2015 – salvatorecaccaviello – positanonews

 

di Salvatore Caccaviello

Dopo il duro lavoro degli attivisti  e del candidato sindaco Rosario Lotito , finalmente la ufficializzazione da parte dei vertici nazionali del Movimento.

Sorrento – Chi  fino ad ieri era convinto che il Movimento 5 stelle, visto le particolari dinamiche politiche locali ,  non potesse avere vita nella terra del Tasso, si è dovuto ricredere. Infatti  gli attivisti della penisola sorrentina dopo un periodo di duro lavoro sono riusciti nelle scorse settimane ad organizzare una lista ed a scegliere nella persona di  Rosario Lotito il loro candidato Sindaco. Mancava soltanto la prova più dura da superare, ossia la ufficializzazione da parte dei vertici nazionali del Movimento, della lista. Dopo vari giorni di attesa finalmente la buona notizia inviata direttamente da parte di Beppe Grillo in persona  al Candidato Sindaco ,Rosario Lotito. La lista possiede tutti i requisiti è può affrontare tranquillamente la sfida elettorale alle prossime amministrative del 31 Maggio.Quindi anche  a Sorrento il Movimento 5 Stelle è una realtà con la quale prossimamente coloro che pensano di avere vita facile nel prossimo confronto elettorale devono  confrontarsi. Vediamo intanto lista dei nomi che ha superato la selettiva prova della ufficializzazione da parte dei vertici nazionali del  Movimento:

Candidato Sindaco: Lotito Rosario

Candidati al Consiglio Comunale: Aiello Mariella, Aponte Fabio, Cosenza Sabrina, De Stefano Vincenzo, Fiorito Salvatore, Guarracino Antonino, Iaccarino Francesco, La mura Francesco, Maresca Giuseppina, Parmentola Giuseppina, Pentangelo Vincenzo, Savarese Francesco.

Un gruppo di giovani attivisti espressione del territorio della penisola sorrentina che  da tempo sono impegnati in varie battaglie a favore della cittadinanza locale. Ottenendo degli ottimi risultati soprattutto perché con il M5S si può , a differenza dei partiti tradizionali, con molta facilità ottenere la collaborazione diretta dei parlamentari e dare maggiore evidenza a livello istituzionale  a determinate problematiche che affliggono il territorio e la cittadinanza. Di recente proprio con il Deputato, Luigi Gallo si è riusciti a metter in evidenza a livello parlamentare la problematica relativa alle  bollette pregresse della Gori. Ottenendo una serie di rinvii e lo stesso Movimento sta lottando per dare una soluzione definitiva alla problematica. Per non parlare della vicenda che sta affliggendo i lavoratori stagionali del turismo, circa le problematiche legate al nuovo sussidio di disoccupazione Naspi. In relazione alla quale  da tempo vede impegnati, in Commissione Lavoro, i senatori pentastellati Sergio Puglia , Sara Paglini, Nunzia Catalfo . Mentre proprio da Sorrento è partita la sollecitazione, che in breve è stata accolta,  per presentare su tale problematica l’interrogazione parlamentare da parte della senatrice Paglini che mise in serie difficoltà il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti.  Infine grazie all’impegno degli attivisti sorrentini si è potuto ospitare  a Sorrento  un incontro informativo sull’accesso al Microcredito, interessante iniziativa a favore delle imprese in difficoltà e dei giovani imprenditori.Ulteriori iniziative sono in programma prossimamente da parte degli attivisti e del candidato sindaco Rosario Lotito, circa le tante problematiche che affigono il nostro territorio, alle quali parteciperanno di volta in volta i parlamentari del Movimento.  Insomma un concreto e produttivo impegno che vede da tempo il M5S in modo costante misurarsi  e dare opportune soluzione alle problematiche che in un periodo di crisi come quello attuale vedono in modo crescente, anche a Sorrento, la cittadinanza più esposta soffrire. –  26 aprile 2015 – salvatorecaccaviello – positanonews