Capaccio. Vandali al parco. Sfasciato il chiosco

0

Vandali in azione a Capaccio. Nel mirino ancora una volta il parco pubblico “Pasquale Vaudano”, situato in località Pedale Castagneto. Ignoti, l’altra notte, si sono introdotti nell’area attrezzata sfasciando la porta del chioschetto in legno utilizzato per la vendita di bibite e alimenti, e quella di accesso ai servizi igienici. «È da tempo – afferma il vicesindaco Ragni – che il parco viene preso di mira da incivili che vi abbandonano anche sacchi di spazzatura, come se si trattasse di un’area adibita a deposito di immondizia, oppure da vandali che credono che all’interno dei chioschetti chiusi ci sia qualche tesoro. Ho anche invitato i custodi a lasciare la struttura aperta, in modo che possano accertarsi del contenuto senza sfasciare tutto». Il parco è stato inaugurato a settembre e diversi sono stati gli episodi di vandalismo. Il Comune ha predisposto l’installazione di telecamere. (La Città di Salerno) 

Vandali in azione a Capaccio. Nel mirino ancora una volta il parco pubblico “Pasquale Vaudano”, situato in località Pedale Castagneto. Ignoti, l’altra notte, si sono introdotti nell’area attrezzata sfasciando la porta del chioschetto in legno utilizzato per la vendita di bibite e alimenti, e quella di accesso ai servizi igienici. «È da tempo – afferma il vicesindaco Ragni – che il parco viene preso di mira da incivili che vi abbandonano anche sacchi di spazzatura, come se si trattasse di un’area adibita a deposito di immondizia, oppure da vandali che credono che all’interno dei chioschetti chiusi ci sia qualche tesoro. Ho anche invitato i custodi a lasciare la struttura aperta, in modo che possano accertarsi del contenuto senza sfasciare tutto». Il parco è stato inaugurato a settembre e diversi sono stati gli episodi di vandalismo. Il Comune ha predisposto l’installazione di telecamere. (La Città di Salerno) 

Lascia una risposta