MEETING DEL VINO CAMPANO – SORRENTO WINE

0

MEETING DEL VINO CAMPANO – SORRENTO WINE

Sorrento, Piazza Sant’Antonino –

Chiostro Santa Maria delle Grazie, Sala Consiliare Comunale.

26 Aprile 2015

Riparte da Sorrento il tour del Meeting del Vino Campano, dopo il grande successo della scorsa edizione.

L’appuntamento è per domenica 26 aprile 2015, nella stupenda cornice del Chiostro seicentesco di Santa Maria delle Grazie in piazza Sant’Antonino a Sorrento.

Un evento fortemente voluto dall’ Amministrazione del Comune di Sorrento, promosso dall’agenzia Comunicazione ed Eventi in collaborazione con Made in Camp (rete campana produttori di rarità) e Dieffe (events and ideas), con il supporto dell’Ais Campania (Associazione Italiana Sommelier), con l’ alto patrocinio della Regione Campania, dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo Sorrento, dell’Associazione Movimento Turismo del Vino ed Associazione Donne del Vino.

Una giornata dedicata al vino e alla bellezza in cui saranno esibite le migliori aziende vitivinicole campane, i loro prodotti ed i territori da cui provengono.

L’evento, oltre ad ospitare le più affermate cantine della nostra regione, prevede un programma ricco di iniziative scientifiche, culturali e musicali.

Si partirà alle ore 11,30 nel Chiostro di Santa Maria delle Grazie, con la cerimonia inaugurale e l’ apertura dell’ Area degustazioni; gli interessati potranno seguire un percorso degustativo a pagamento (quota partecipativa pari ad EURO 8) durante il quale potranno assaporare i prodotti in esposizione.

Seguirà il vernissage della mostra “Archeo dulcis”, organizzata dal Club Pasticcieri Italiani.

Alle ore 12:00 nella Sala Consiliare del Comune si terrà la presentazione del libro “I brindisi che ho in mente” L’agenda dei Brindisi 2014 di Giancarlo Esposito.

Nel pomeriggio, oltre il proseguimento dei percorsi degustativi nel Chiostro di Santa Maria delle Grazie, nella Sala Consiliare, alle ore 16.30 si svolgerà la Tavola Rotonda dal titolo “WINE HEALTH AND BEAUTY”, nella quale si metteranno in luce le proprietà salutistiche del vino e le potenziali applicazioni dei suoi derivati nei settori salute e benessere. Modererà e condurrà Francesco Aiello, giornalista e scrittore enogastronomico. Sono previsti interventi del Dott. Giuseppe Cuomo Sindaco di Sorrento, di Giuseppe Festa Direttore del Corso di Perfezionamento in Wine Business UNISA, della Presidentessa Nicoletta Gargiulo Associazione Italiana Sommelier Campania, della Dott.ssa Emanuela Russo Presidentessa Associazione Movimento Turismo del Vino Campania, della Dott.ssa Maria Ida Avallone Presidentessa Associazione Le Donne del Vino Campania, del Dott. Francesco Silvestrino Gastroenterologo ed epatologo.

In serata, ore 19,00 (in lingua italiana) ed ore 21,00 (in lingua inglese) si terranno due sessioni dell’evento “Gran tour” le perle campane, laboratorio di degustazione guidata, un suggestivo viaggio tra i migliori vitigni regionali condotto dai sapienti Sommelier dell’Ais Campania. Tali laboratori, su prenotazione (max 60 partecipanti) prevedono una quota di partecipazione pari ad euro 20 (euro15 soci AIS).

https://www.youtube.com/watch?v=_vHWBM3eIRM&feature=shareMEETING DEL VINO CAMPANO – SORRENTO WINE

Sorrento, Piazza Sant’Antonino –

Chiostro Santa Maria delle Grazie, Sala Consiliare Comunale.

26 Aprile 2015

Riparte da Sorrento il tour del Meeting del Vino Campano, dopo il grande successo della scorsa edizione.

L’appuntamento è per domenica 26 aprile 2015, nella stupenda cornice del Chiostro seicentesco di Santa Maria delle Grazie in piazza Sant’Antonino a Sorrento.

Un evento fortemente voluto dall’ Amministrazione del Comune di Sorrento, promosso dall’agenzia Comunicazione ed Eventi in collaborazione con Made in Camp (rete campana produttori di rarità) e Dieffe (events and ideas), con il supporto dell’Ais Campania (Associazione Italiana Sommelier), con l’ alto patrocinio della Regione Campania, dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo Sorrento, dell’Associazione Movimento Turismo del Vino ed Associazione Donne del Vino.

Una giornata dedicata al vino e alla bellezza in cui saranno esibite le migliori aziende vitivinicole campane, i loro prodotti ed i territori da cui provengono.

L’evento, oltre ad ospitare le più affermate cantine della nostra regione, prevede un programma ricco di iniziative scientifiche, culturali e musicali.

Si partirà alle ore 11,30 nel Chiostro di Santa Maria delle Grazie, con la cerimonia inaugurale e l’ apertura dell’ Area degustazioni; gli interessati potranno seguire un percorso degustativo a pagamento (quota partecipativa pari ad EURO 8) durante il quale potranno assaporare i prodotti in esposizione.

Seguirà il vernissage della mostra “Archeo dulcis”, organizzata dal Club Pasticcieri Italiani.

Alle ore 12:00 nella Sala Consiliare del Comune si terrà la presentazione del libro “I brindisi che ho in mente” L’agenda dei Brindisi 2014 di Giancarlo Esposito.

Nel pomeriggio, oltre il proseguimento dei percorsi degustativi nel Chiostro di Santa Maria delle Grazie, nella Sala Consiliare, alle ore 16.30 si svolgerà la Tavola Rotonda dal titolo “WINE HEALTH AND BEAUTY”, nella quale si metteranno in luce le proprietà salutistiche del vino e le potenziali applicazioni dei suoi derivati nei settori salute e benessere. Modererà e condurrà Francesco Aiello, giornalista e scrittore enogastronomico. Sono previsti interventi del Dott. Giuseppe Cuomo Sindaco di Sorrento, di Giuseppe Festa Direttore del Corso di Perfezionamento in Wine Business UNISA, della Presidentessa Nicoletta Gargiulo Associazione Italiana Sommelier Campania, della Dott.ssa Emanuela Russo Presidentessa Associazione Movimento Turismo del Vino Campania, della Dott.ssa Maria Ida Avallone Presidentessa Associazione Le Donne del Vino Campania, del Dott. Francesco Silvestrino Gastroenterologo ed epatologo.

In serata, ore 19,00 (in lingua italiana) ed ore 21,00 (in lingua inglese) si terranno due sessioni dell’evento “Gran tour” le perle campane, laboratorio di degustazione guidata, un suggestivo viaggio tra i migliori vitigni regionali condotto dai sapienti Sommelier dell’Ais Campania. Tali laboratori, su prenotazione (max 60 partecipanti) prevedono una quota di partecipazione pari ad euro 20 (euro15 soci AIS).