Sorrento. Verrà abbattuta e ricostruita la scuola materna del rione Cesarano, chiusa dal 9 maggio 2014

0

Sorrento. La scuola materna del rione Cesarano è chiusa da oltre un anno, precisamente dal 9 maggio 2014, per mancanza dei requisiti di sicurezza. Ora, dopo una serie di accertamenti tecnici, il Comune ha deciso di abbattere il plesso scolastico e riedificarlo. L’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo, con una delibera ha deciso di «assumere tutte le iniziative ed i provvedimenti necessari finalizzati all’elaborazione della progettazione». Il sindaco Cuomo, in un comunicato, dichiara che «Sulla base della relazione del tecnico incarico, l’ingegnere Antonio Gravinese Rocco, la nostra amministrazione ha deciso di procedere con la demolizione e la ricostruzione dell’immobile. Gli spazi saranno riqualificati e riorganizzati, adeguandoli alle moderne necessità didattiche, a tutto vantaggio dei nostri bambini». Non si esclude la creazione anche di nuovi spazi da destinare al potenziamento del servizio nido comunale, per il momento presente in località Capo di Sorrento.

Sorrento. La scuola materna del rione Cesarano è chiusa da oltre un anno, precisamente dal 9 maggio 2014, per mancanza dei requisiti di sicurezza. Ora, dopo una serie di accertamenti tecnici, il Comune ha deciso di abbattere il plesso scolastico e riedificarlo. L’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo, con una delibera ha deciso di «assumere tutte le iniziative ed i provvedimenti necessari finalizzati all’elaborazione della progettazione». Il sindaco Cuomo, in un comunicato, dichiara che «Sulla base della relazione del tecnico incarico, l’ingegnere Antonio Gravinese Rocco, la nostra amministrazione ha deciso di procedere con la demolizione e la ricostruzione dell’immobile. Gli spazi saranno riqualificati e riorganizzati, adeguandoli alle moderne necessità didattiche, a tutto vantaggio dei nostri bambini». Non si esclude la creazione anche di nuovi spazi da destinare al potenziamento del servizio nido comunale, per il momento presente in località Capo di Sorrento.