Casalnuovo. Serata di solidarietà per l’Africa con Laura Efrikian

0

Nei giorni scorsi, al teatro “Pasolini” di Casalnuovo, si è svolto un importante evento di solidarietà, con la presenza della poliedrica artista Laura Efrikian presentata con eccellente personalità artistica dal noto presentatore televisivo Ralph Stringile L’incontro si è aperto con i saluti e i ringraziamenti dell’assessore Salvatore Errichiello alla speciale ospite, anche a nome del sindaco e dell’intera amministrazione comunale, prima che lo stesso si soffermasse sul tema della solidarietà, illustrando alcuni progetti per le persone diversamente abili in cantiere al comune ospitante l’iniziativa. Dopo la sigla di apertura con un “musicarello” degli anni 60 dedicato alla Efrikian e all’ex marito Gianni Morandi, Ralph ha introdotto l’artista ricordando i suoi trascorsi come presentatrice di Canzonissima nel ‘61 e del festival di Sanremo nel ’62. Presentati poi, ulteriori “musicarelli” della Laura con Bobby Solo, Caterina Caselli e lo sceneggiato televisivo David Copperfield. La Efrikian si è cimentata, poi, sul tema principale della serata, la solidarietà, ricordando i propri impegni per i bambini africani del Kenya, dove mancano pozzi d’acqua, medicine, ospedali e medici … e dove i bambini vivono nella povertà più assoluta. Laura oltre ad essere una brava attrice e’ anche una famosa scrittrice. Infatti Ralph ha fatto conoscere ai numerosissimi intervenuti, il libro “La vita non ha età”, un volume autobiografico che ha riscosso un grande successo di vendite e di critica, dedicato ai cinque nipoti della soubrette. La trama consiste nel racconto della storia della famiglia dell’autrice, di origini Armene, e del genocidio del 1915 da parte dei Turchi contro gli Armeni, definito un crimine contro l’umanità. E infatti, papa Francesco, nel centenario del genocidio officierà una messa in suffragio delle incolpevoli vittime. Per l’occasione, la nota scrittrice è stata gratificata con un “Premio alla carriera”, consistente nella consegna di una targa ricordo, alla presenza dell’organizzatore Ralph Stringile, delle istituzioni rappresentate dall’assessore Salvatore Errichiello e, emozionalmente, da una persona diversamente abile, venuta appositamente dalla Sicilia: Maria Tarantola. La serata è andata avanti con l’esibizione di vari artisti che hanno voluto omaggiare l’eccellente ospite d’onore. Perfomance particolarmente apprezzate quelle del soprano Melania Corcione, che si è esibita ne l’immensità di Mina; il tenore Rosario Esposito con la morandiana “In ginocchio da te”, tratta dal film omonimo, con la Efrikian protagonista con Morandi; i Gipsy Fint, i quali, con le canzoni del loro CD, hanno trascinato il pubblico a ripetuti applausi e bis. Lucia Cassini, attrice e regista di “Ischia ForEver”, ha rispolverato le sue doti di attrice e show girl ballando e cantando con Ralph Stringile. Il sosia ufficiale di Antonello Venditti, al secolo Antonello Cuomo, ha cantato una canzone tratta dal suo ultimo CD. Il regista Nando De Maio ha promosso il suo film “La stirpe di Caino”, mentre il bravissimo e divertente comico, l’attore, autore e regista teatrale Thomas Mugano, con le sue famose barzellette e monologhi teatrali, ha deliziato il pubblico in modo altamente spettacolare. Ospiti a sorpresa della serata, lo staff del premio Internazionale Corto Dino “Dino De Laurentiis”; il presidente Filippo Germano; la dott.ssa Angela Lucibello; Nino Vicidomini e le belle modelle in veste di hostess Mariella Nicolò, Teresa Lampitelli e Annarosa Ferraro, della NEW TALENT ARTIST AGENCY. Apprezzata anche la simpaticissima Luisa Ciardiello nelle vesti della sciantosa; VIDEOLINE PacilioArt; Mke Up di Elena Febbraio. Le musiche e i suoni di Aldo Vecchiotti, le protezioni civili A.I.S.A e base PUMA . Il fotoreporter Arturo Favella ha immortalato l’evento con tantissime splendide foto. La scenografia a tema del fiorista Luca Antignani, è stata molto apprezzata, lasciando tutti a bocca aperta. La serata è stata ripresa interamente dalle telecamere di TELEFUTURA, digitale terrestre 172.

Erika SitoNei giorni scorsi, al teatro “Pasolini” di Casalnuovo, si è svolto un importante evento di solidarietà, con la presenza della poliedrica artista Laura Efrikian presentata con eccellente personalità artistica dal noto presentatore televisivo Ralph Stringile L’incontro si è aperto con i saluti e i ringraziamenti dell’assessore Salvatore Errichiello alla speciale ospite, anche a nome del sindaco e dell’intera amministrazione comunale, prima che lo stesso si soffermasse sul tema della solidarietà, illustrando alcuni progetti per le persone diversamente abili in cantiere al comune ospitante l’iniziativa. Dopo la sigla di apertura con un “musicarello” degli anni 60 dedicato alla Efrikian e all’ex marito Gianni Morandi, Ralph ha introdotto l’artista ricordando i suoi trascorsi come presentatrice di Canzonissima nel ‘61 e del festival di Sanremo nel ’62. Presentati poi, ulteriori “musicarelli” della Laura con Bobby Solo, Caterina Caselli e lo sceneggiato televisivo David Copperfield. La Efrikian si è cimentata, poi, sul tema principale della serata, la solidarietà, ricordando i propri impegni per i bambini africani del Kenya, dove mancano pozzi d’acqua, medicine, ospedali e medici … e dove i bambini vivono nella povertà più assoluta. Laura oltre ad essere una brava attrice e’ anche una famosa scrittrice. Infatti Ralph ha fatto conoscere ai numerosissimi intervenuti, il libro “La vita non ha età”, un volume autobiografico che ha riscosso un grande successo di vendite e di critica, dedicato ai cinque nipoti della soubrette. La trama consiste nel racconto della storia della famiglia dell’autrice, di origini Armene, e del genocidio del 1915 da parte dei Turchi contro gli Armeni, definito un crimine contro l’umanità. E infatti, papa Francesco, nel centenario del genocidio officierà una messa in suffragio delle incolpevoli vittime. Per l’occasione, la nota scrittrice è stata gratificata con un “Premio alla carriera”, consistente nella consegna di una targa ricordo, alla presenza dell’organizzatore Ralph Stringile, delle istituzioni rappresentate dall’assessore Salvatore Errichiello e, emozionalmente, da una persona diversamente abile, venuta appositamente dalla Sicilia: Maria Tarantola. La serata è andata avanti con l’esibizione di vari artisti che hanno voluto omaggiare l’eccellente ospite d’onore. Perfomance particolarmente apprezzate quelle del soprano Melania Corcione, che si è esibita ne l’immensità di Mina; il tenore Rosario Esposito con la morandiana “In ginocchio da te”, tratta dal film omonimo, con la Efrikian protagonista con Morandi; i Gipsy Fint, i quali, con le canzoni del loro CD, hanno trascinato il pubblico a ripetuti applausi e bis. Lucia Cassini, attrice e regista di “Ischia ForEver”, ha rispolverato le sue doti di attrice e show girl ballando e cantando con Ralph Stringile. Il sosia ufficiale di Antonello Venditti, al secolo Antonello Cuomo, ha cantato una canzone tratta dal suo ultimo CD. Il regista Nando De Maio ha promosso il suo film “La stirpe di Caino”, mentre il bravissimo e divertente comico, l’attore, autore e regista teatrale Thomas Mugano, con le sue famose barzellette e monologhi teatrali, ha deliziato il pubblico in modo altamente spettacolare. Ospiti a sorpresa della serata, lo staff del premio Internazionale Corto Dino “Dino De Laurentiis”; il presidente Filippo Germano; la dott.ssa Angela Lucibello; Nino Vicidomini e le belle modelle in veste di hostess Mariella Nicolò, Teresa Lampitelli e Annarosa Ferraro, della NEW TALENT ARTIST AGENCY. Apprezzata anche la simpaticissima Luisa Ciardiello nelle vesti della sciantosa; VIDEOLINE PacilioArt; Mke Up di Elena Febbraio. Le musiche e i suoni di Aldo Vecchiotti, le protezioni civili A.I.S.A e base PUMA . Il fotoreporter Arturo Favella ha immortalato l’evento con tantissime splendide foto. La scenografia a tema del fiorista Luca Antignani, è stata molto apprezzata, lasciando tutti a bocca aperta. La serata è stata ripresa interamente dalle telecamere di TELEFUTURA, digitale terrestre 172.

Erika Sito