Napoli, scattano le assunzioni nelle scuole Stabilizzati 582 insegnanti di sostegno

0

NAPOLI (25 agosto) – Tirano un sospiro di sollievo i precari campani della scuola. La direzione scolastica regionale ha accolto le centinaia di richieste di ulteriori insegnati di sostegno da affiancare a bambini e ragazzi delle scuole della regione. Saranno infatti 1788 i docenti ad essere inseriti negli organici che si aggiungeranno ai 637 previsti dalle tabelle ministeriali pubblicate nei giorni scorsi. A Napoli e provincia ne arriveranno 582. Una vittoria per quei genitori con figli diversamente abili che negli ultimi anni si sono visti togliere il diritto al sostegno. La decisione dell’Ufficio scolastico regionale, presa ieri durante un incontro con i sindacati sulla gestione delle operazioni di adeguamento dell’organico di diritto alle situazioni di fatto per l’anno scolastico 2010-2011, è legata sicuramente alla sentenza numero 80 della Corte Costituzionale di quest’anno che impone il rapporto 1 a 1 tra docente e bambino disabile.

Il Mattino di Napoli                                                     inserito da Michele Pappacoda