Positano Street Food, la Pro Loco ringrazia

0

ASSOCIAZIONE PRO LOCO POSITANO

COMUNICATO STAMPA “STREET FOOD POSITANO”

Positano, 15 Aprile 2015

Il 12 Aprile si è svolta una importante manifestazione culinaria e culturale: Positano Street Food.
Con il presente comunicato cogliamo l’occasione di ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile l’evento.
Ringraziamo i ristoranti: Il Fornillo, Il Saraceno d’oro, Il Mediterraneo, il Montemare, Da Vincenzo, il Caffè Positano, Elisir Positano, Valle dei Mulini, Max, Collina Bakery, Bruno, Chez Black, L’Incanto. I parcheggi convenzionati: il parcheggio Anna, parcheggio Ma. Cri., parcheggio Carpineto, parcheggio Mandara, parcheggio Di Gennaro, parcheggio Migliaccio, parcheggio Russo. I gruppi artistici e musicali: La Banda San Vito Positano, I Tammore, I Murattori, Centro Studi Positano Danza, I Sonacore, gli Amici del Ballo, Felice D’Amico, Nello Buongiorno, Agerola Brassix, Conservatorio Arteballetto tango argentino, Positano Young people. I Porter, i fotografi e tutti i volontari della Pro Loco. Voi avete reso possibile qualcosa di impossibile: Positano Street Food.
Ringraziamo, inoltre, i nostri partner ufficiali: RistoworldItaly e Positanonews; ed ai giornalisti che si sono dedicati alla nostra manifestazione: Rosa Cinque, Cecilia Donadio e Chiara D’Amico.
Uno speciale ringraziamento all’Amministrazione Comunale che ha ben accolta la nostra iniziativa, a tutte le forze dell’ordine e ai volontari della croce rossa.
Con il presente comunicato stampa cogliamo l’occasione di scusarci di qualsiasi disguido che si è verificato durante la manifestazione. Cercheremo di apprendere dagli errori commessi in questa prima edizione dello Street Food, in modo tale da migliorare l’efficienza e l’efficacia delle nostre iniziative.
Ribadiamo che la Pro Loco ha l’obiettivo di promuovere il turismo e anche con i ricavati di questa iniziativa ci proponiamo di intraprendere un percorso duraturo nel tempo volto al perseguimento del fine preposto alla nostra organizzazione.
Infine vogliamo ringraziare tutta la popolazione Positanese che ha dato fiducia alla nostra iniziativa.

ASSOCIAZIONE PRO LOCO POSITANO

COMUNICATO STAMPA "STREET FOOD POSITANO"

Positano, 15 Aprile 2015

Il 12 Aprile si è svolta una importante manifestazione culinaria e culturale: Positano Street Food.
Con il presente comunicato cogliamo l’occasione di ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile l’evento.
Ringraziamo i ristoranti: Il Fornillo, Il Saraceno d’oro, Il Mediterraneo, il Montemare, Da Vincenzo, il Caffè Positano, Elisir Positano, Valle dei Mulini, Max, Collina Bakery, Bruno, Chez Black, L’Incanto. I parcheggi convenzionati: il parcheggio Anna, parcheggio Ma. Cri., parcheggio Carpineto, parcheggio Mandara, parcheggio Di Gennaro, parcheggio Migliaccio, parcheggio Russo. I gruppi artistici e musicali: La Banda San Vito Positano, I Tammore, I Murattori, Centro Studi Positano Danza, I Sonacore, gli Amici del Ballo, Felice D’Amico, Nello Buongiorno, Agerola Brassix, Conservatorio Arteballetto tango argentino, Positano Young people. I Porter, i fotografi e tutti i volontari della Pro Loco. Voi avete reso possibile qualcosa di impossibile: Positano Street Food.
Ringraziamo, inoltre, i nostri partner ufficiali: RistoworldItaly e Positanonews; ed ai giornalisti che si sono dedicati alla nostra manifestazione: Rosa Cinque, Cecilia Donadio e Chiara D’Amico.
Uno speciale ringraziamento all’Amministrazione Comunale che ha ben accolta la nostra iniziativa, a tutte le forze dell'ordine e ai volontari della croce rossa.
Con il presente comunicato stampa cogliamo l’occasione di scusarci di qualsiasi disguido che si è verificato durante la manifestazione. Cercheremo di apprendere dagli errori commessi in questa prima edizione dello Street Food, in modo tale da migliorare l’efficienza e l’efficacia delle nostre iniziative.
Ribadiamo che la Pro Loco ha l’obiettivo di promuovere il turismo e anche con i ricavati di questa iniziativa ci proponiamo di intraprendere un percorso duraturo nel tempo volto al perseguimento del fine preposto alla nostra organizzazione.
Infine vogliamo ringraziare tutta la popolazione Positanese che ha dato fiducia alla nostra iniziativa.