Napoli. Monidee Cafè. Presentazione del libro “Le figlie della fortuna” di Maria Elefante

0

Articolo di Rita Felerico – Su “Le figlie della fortuna” di Maria Elefante.

 

Il libro  scritto da Maria Elefante, docente di Letteratura Latina presso la Federico II, è il secondo esordio letterario della nostra scrittrice, che ha pubblicato in precedenza un bellissimo racconto “La Pastiera della Passione”.
Con questo romanzo,  edito da Graus, narra le vicende di una famiglia di contadini della zona
vesuviana attraverso le storie intrecciate a doppio filo  di una nonna e di una nipote, alla quale è stato dato il suo stesso nome, e di una società rurale che si sfalda aprendosi  alle corruzioni dei monopoli industriali. Saranno proprio le donne – nonostante i dolori e le ferite del destino –  a mantenere intatta la tradizione e a far rivivere la trama che lega l’anima e lo spirito dei luoghi  ai suoi abitanti, riscattando quello che poteva essere una sorte assegnata.

Café Philo lo presenta in collaborazione con il Centro Studi Michele Prisco; oltre all’autrice e ad Annella Prisco sarà presente Ermanno Corsi.
Letture a cura di Teresa Raiano di Teatro Dissolto.

 

Rita Felerico

 

.

Articolo di Rita Felerico – Su “Le figlie della fortuna” di Maria Elefante.

 

Il libro  scritto da Maria Elefante, docente di Letteratura Latina presso la Federico II, è il secondo esordio letterario della nostra scrittrice, che ha pubblicato in precedenza un bellissimo racconto “La Pastiera della Passione”.
Con questo romanzo,  edito da Graus, narra le vicende di una famiglia di contadini della zona
vesuviana attraverso le storie intrecciate a doppio filo  di una nonna e di una nipote, alla quale è stato dato il suo stesso nome, e di una società rurale che si sfalda aprendosi  alle corruzioni dei monopoli industriali. Saranno proprio le donne – nonostante i dolori e le ferite del destino –  a mantenere intatta la tradizione e a far rivivere la trama che lega l'anima e lo spirito dei luoghi  ai suoi abitanti, riscattando quello che poteva essere una sorte assegnata.

Café Philo lo presenta in collaborazione con il Centro Studi Michele Prisco; oltre all'autrice e ad Annella Prisco sarà presente Ermanno Corsi.
Letture a cura di Teresa Raiano di Teatro Dissolto.

 

Rita Felerico

 

.

Lascia una risposta