A.S.L. Salerno: programma di screening per il carcinoma della mammella,della cervice uterina e del colon-retto

0

Grande successo al P.O. DEA Umberto I,Sala Colella – Nocera Inferiore,Salerno

Si è svolto Sabato 11 Aprile 2015 dalle ore 08.00 alle ore 14.30 (dove ha partecipato anche il Cav. Attilio De Lisa di Sanza della Diocesi di Teggiano – Policasto in provincia di Salerno appartenente all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa della Santa Sede – Vaticano oltre a quello dei Cavalieri Templ,ari “Ugone dei Pagani” quale dipendente di ruolo dell’A.S.L. Salerno e del P.O. di Sapri presso la Direzione Sanitaria e ci sarà anche sabato 18 aprile 2015 al 2° Modulo Didattico con la presenza del Direttore Generale Dottor Antonio Squillante) un Corso di aggiornamento per operatori A.S.L. Salerno e di Formazione per la Medicina Generale.
Gli interventi di saluto:
Autorità Regione Campania
1° Modulo Diadattico: I livelli Essenziali di Assistenza e gli Screening Oncologici con il Direttore Sanitario A.S.L. Salerno Dott. Angela Annecchiarico,il Direttore Sanitario P.O. DEA Umberto I Dott. Maurizio D’Ambrosio e il Presidente FIMMG – Salerno Dott. Franco Benevento.
Inoltre la Presentazione del Corso alla Dott.Grazia Arpino dell’Universiktà Federico II di Napoli con i
Moderatori e intervento dei Dott. Antonio Lucchetti e Dott. Grazia Gentile oltre con i seguenti Argomenti:
1) Il Registro dei Tumori della Provincia di Salerno: Strumento di Governance (dott. Annalisa Caiazzo);
2) Il Cruscotto Direzionale quale Modello Aziendale per la Gestione dei Fondi a Destinazione Vincolata (dott. Antonio Lucchetti);
3) gli Screening Oncologici nella A.S.L. Salerno: tra Domanda di Salute e… Risposte Possibili (dott. Grazia Gentile);
4) ACN e Medicina di Famiglia nei Programmi di Prevenzione Oncologica (Dott. Franco Benevento);
5) La Piattaforma Viva nel Programma di Prevenzione Oncologica Regionale (Ing. Giulio Vietri);
Infine Tavola Rotonda Reti e Reti informatiche tra Medicina di Famiglia e Cruscotto Direzionale: Si può fare di più?
E sono intervenuti Dott. Antonio Lucchetti,dott. Grazia Gentile,Vincenzo Bruno al posto del dott. Vito Gianni,dott. Franco Benevento e Ing. Giulio Vietri.?Grande successo al P.O. DEA Umberto I,Sala Colella – Nocera Inferiore,Salerno

Si è svolto Sabato 11 Aprile 2015 dalle ore 08.00 alle ore 14.30 (dove ha partecipato anche il Cav. Attilio De Lisa di Sanza della Diocesi di Teggiano – Policasto in provincia di Salerno appartenente all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa della Santa Sede – Vaticano oltre a quello dei Cavalieri Templ,ari “Ugone dei Pagani” quale dipendente di ruolo dell’A.S.L. Salerno e del P.O. di Sapri presso la Direzione Sanitaria e ci sarà anche sabato 18 aprile 2015 al 2° Modulo Didattico con la presenza del Direttore Generale Dottor Antonio Squillante) un Corso di aggiornamento per operatori A.S.L. Salerno e di Formazione per la Medicina Generale.
Gli interventi di saluto:
Autorità Regione Campania
1° Modulo Diadattico: I livelli Essenziali di Assistenza e gli Screening Oncologici con il Direttore Sanitario A.S.L. Salerno Dott. Angela Annecchiarico,il Direttore Sanitario P.O. DEA Umberto I Dott. Maurizio D’Ambrosio e il Presidente FIMMG – Salerno Dott. Franco Benevento.
Inoltre la Presentazione del Corso alla Dott.Grazia Arpino dell’Universiktà Federico II di Napoli con i
Moderatori e intervento dei Dott. Antonio Lucchetti e Dott. Grazia Gentile oltre con i seguenti Argomenti:
1) Il Registro dei Tumori della Provincia di Salerno: Strumento di Governance (dott. Annalisa Caiazzo);
2) Il Cruscotto Direzionale quale Modello Aziendale per la Gestione dei Fondi a Destinazione Vincolata (dott. Antonio Lucchetti);
3) gli Screening Oncologici nella A.S.L. Salerno: tra Domanda di Salute e… Risposte Possibili (dott. Grazia Gentile);
4) ACN e Medicina di Famiglia nei Programmi di Prevenzione Oncologica (Dott. Franco Benevento);
5) La Piattaforma Viva nel Programma di Prevenzione Oncologica Regionale (Ing. Giulio Vietri);
Infine Tavola Rotonda Reti e Reti informatiche tra Medicina di Famiglia e Cruscotto Direzionale: Si può fare di più?
E sono intervenuti Dott. Antonio Lucchetti,dott. Grazia Gentile,Vincenzo Bruno al posto del dott. Vito Gianni,dott. Franco Benevento e Ing. Giulio Vietri.?