Amalfi. Spiaggia di Duoglie sequestro di un chiosco abusivo

0

Ancora sequestri sulle spiagge per evitare l’occupazione abusiva di suolo demaniale e il noleggio abusivo di attrezzature balneari. I militari della Guardia Costiera e della sezione operativa navale della Guardia di Finanza sono entrati in azione in due differenti zone della provincia. E più precisamente ad Amalfi. Qui, presso la spiaggia di Santa Croce, poco oltre la perla della Costiera, la Capitaneria di Porto ha sottoposto a sequestro la struttura removibile di un noto hotel che ha in concessione parte della piaggia. I militari, che hanno sottoposto a sequestro il chiosco in cui si somministravano bevande e alimenti, sono intervenuti in seguito all’ordinanza del comune di Amalfi emessa per effetto di una presunta difformità di installazione che avrebbe fatto scattare il sequestro per occupazione abusiva di suolo demaniale. Al chiosco, di circa 100 metri quadrati, sarebbe stata revocata la licenza di vendita delle bevande.

Da il Mattino di Napoli  20 08 2010                  inserito da Michele Pappacoda

Lascia una risposta