La pioggia a Positano rovina a metà Pasqua , ma si prospetta una stagione eccezionale

0

La pioggia a Positano rovina a metà una Pasqua eccezionale . La pioggia è arrivata, come da previsioni a dire il vero, la vigilia di Pasqua, proprio quando si sarebbe stato al top. Una Pasqua rovinata a metà per Positano e la Costiera amalfitana, infatti, nonostante il tempo, che comunque è stato bello fino a ieri, il paese è pieno e gli alberghi aperti con le camere quasi tutte prenotate…Ora ci saranno due settimane di lavoro meno intenso per poi riprendere a pieno ritmo già dal 25 aprile mentre la stagione turistica si prospetta già eccezionale, con il dollaro e la sterlina che si sono rafforzati le prenotazioni già fioccano, un trend che sarà positivo non solo per le presenze, ma anche per la propensione  ai consumi e alla spesa, visto che l’euro si è svalutato

La pioggia a Positano rovina a metà una Pasqua eccezionale . La pioggia è arrivata, come da previsioni a dire il vero, la vigilia di Pasqua, proprio quando si sarebbe stato al top. Una Pasqua rovinata a metà per Positano e la Costiera amalfitana, infatti, nonostante il tempo, che comunque è stato bello fino a ieri, il paese è pieno e gli alberghi aperti con le camere quasi tutte prenotate…Ora ci saranno due settimane di lavoro meno intenso per poi riprendere a pieno ritmo già dal 25 aprile mentre la stagione turistica si prospetta già eccezionale, con il dollaro e la sterlina che si sono rafforzati le prenotazioni già fioccano, un trend che sarà positivo non solo per le presenze, ma anche per la propensione  ai consumi e alla spesa, visto che l'euro si è svalutato