Napoli, incendio su un volo privato: chiuso lo spazio aereo per mezz’ora

0

Napoli. Lo spazio aereo dell’aeroporto di Capodichino è stato chiuso stasera per circa mezz’ora per permettere l’atterraggio di un piccolo aereo privato Cessna 560 proveniente da Parigi – Le Bourget che aveva avuto un principio d’incendio a bordo.

Il volo – con 3 passeggeri a bordo più due componenti dell’equipaggio – è atterrato in tutta sicurezza. L’incendio – verificatosi nell’area di coda – era stato già spento a bordo con sistema di sicurezza automatico e il traffico aereo è proseguito normalmente. Poco prima, alcuni aerei erano stati dirottati verso Roma mentre altri hanno atteso l’atterraggio a Napoli sorvolando più volte il golfo.Napoli. Lo spazio aereo dell’aeroporto di Capodichino è stato chiuso stasera per circa mezz’ora per permettere l’atterraggio di un piccolo aereo privato Cessna 560 proveniente da Parigi – Le Bourget che aveva avuto un principio d’incendio a bordo.

Il volo – con 3 passeggeri a bordo più due componenti dell’equipaggio – è atterrato in tutta sicurezza. L’incendio – verificatosi nell’area di coda – era stato già spento a bordo con sistema di sicurezza automatico e il traffico aereo è proseguito normalmente. Poco prima, alcuni aerei erano stati dirottati verso Roma mentre altri hanno atteso l’atterraggio a Napoli sorvolando più volte il golfo.