Ginnastica ritmica. Koryo Castellammare centra la finale nazionale

0

Ricco bottino per la Campania nei Campionati Interregionali Sud di Specialità Ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia disputatisi a Lanciano (CH). Sulle pedane abruzzesi le nostre atlete hanno conquistato ben 12 medaglie con altrettante qualificazioni alla fase nazionale in programma ad Arezzo il 9 e 10 maggio p.v. In grande evidenza soprattutto la Ginnastica Sorrento di Pia Cuomo e la Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi che portano a casa 4 medaglie ciascuna ed un titolo interregionale ciascuna. La società del Presidente Giancarlo Rispoli ha conquistato il titolo interregionale al cerchio junior con Elena Chiavazzo giunta 3^anche nell’esercizio con la fune, mentre Taya Coppola è salita sul 2° gradino del podio delle clavette e sul 3° di quello del nastro, sempre fra le junior. La Poseidon, invece, ha laureato Sara Iannicella campionessa del Sud alle clavette senior e vice campionessa alla fune, oltre ad aver vinto 2 argenti nelle junior con Erika Fierro al cerchio e Federica Ragone alle clavette. Due podi per la Koryo Castellammare di Stabia di Barbara Guarro, entrambi nella specialità di coppia con Migliaccio/Guarro e Palladino/Sergio giunte rispettivamente al 2° e al 3° posto in classifica (nella foto). Argento, infine, per Emanuela Barone alla palla senior, della D&G Metelliana di Daniela Iantorno, e per Martina Vitale al nastro junior, della Raffa Napoli di Carmen Niro. Ora bisogna fare il salto di qualità con l’ingresso in finale e magari con qualche medaglia conquistata in terra toscana.

FONTE : Ufficio Stampa C.R. Campania – FederginnasticaRicco bottino per la Campania nei Campionati Interregionali Sud di Specialità Ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia disputatisi a Lanciano (CH). Sulle pedane abruzzesi le nostre atlete hanno conquistato ben 12 medaglie con altrettante qualificazioni alla fase nazionale in programma ad Arezzo il 9 e 10 maggio p.v. In grande evidenza soprattutto la Ginnastica Sorrento di Pia Cuomo e la Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi che portano a casa 4 medaglie ciascuna ed un titolo interregionale ciascuna. La società del Presidente Giancarlo Rispoli ha conquistato il titolo interregionale al cerchio junior con Elena Chiavazzo giunta 3^anche nell’esercizio con la fune, mentre Taya Coppola è salita sul 2° gradino del podio delle clavette e sul 3° di quello del nastro, sempre fra le junior. La Poseidon, invece, ha laureato Sara Iannicella campionessa del Sud alle clavette senior e vice campionessa alla fune, oltre ad aver vinto 2 argenti nelle junior con Erika Fierro al cerchio e Federica Ragone alle clavette. Due podi per la Koryo Castellammare di Stabia di Barbara Guarro, entrambi nella specialità di coppia con Migliaccio/Guarro e Palladino/Sergio giunte rispettivamente al 2° e al 3° posto in classifica (nella foto). Argento, infine, per Emanuela Barone alla palla senior, della D&G Metelliana di Daniela Iantorno, e per Martina Vitale al nastro junior, della Raffa Napoli di Carmen Niro. Ora bisogna fare il salto di qualità con l’ingresso in finale e magari con qualche medaglia conquistata in terra toscana.

FONTE : Ufficio Stampa C.R. Campania – Federginnastica