Sorrento offese al capostazione , assolto Vincenzo Greco dei “DiversabilArte”,

0

Sorrento offese al capostazione , assolto Vincenzo Greco dei “DiversabilArte”,, la rassegna artistica inaugurata lo scorso 22 novembre a Sorrento, all’interno del suggestivo Chiostro di S.Francesco, dedicata al tema della disabilità.  Greco era sotto processo, difeso dall’avvocato Luigi Alfano, perchè aveva offeso un capostazione dell’ EAV che non avrebbe tenuto conto delle condizioni dei diversabilmente abili, il Giudice lo ha assolto per la ritenuta tenuità delle frasi “Siamo sempre vicini alle fasce deboli e ai diversamente abili”, dice Alfano.

Sorrento offese al capostazione , assolto Vincenzo Greco dei “DiversabilArte”,, la rassegna artistica inaugurata lo scorso 22 novembre a Sorrento, all’interno del suggestivo Chiostro di S.Francesco, dedicata al tema della disabilità.  Greco era sotto processo, difeso dall'avvocato Luigi Alfano, perchè aveva offeso un capostazione dell' EAV che non avrebbe tenuto conto delle condizioni dei diversabilmente abili, il Giudice lo ha assolto per la ritenuta tenuità delle frasi "Siamo sempre vicini alle fasce deboli e ai diversamente abili", dice Alfano.