QUOTAZIONI IMMOBILIARI IN CAMPANIA… COMPRARE VENDERE AFFITTARE #LOSPECCHIO GIGIONE MARESCA

0

Ultimo semestre 2014 fa ben sperare gli operatori del settore. Una lenta ripresa degli scambi commerciali e una crescita delle compravendite immobiliari,rispetto allo stesso periodo di riferimento dello scorso anno, la speranza di miglioramento di un mercato problematico. Difficoltà per norme complesse che hanno frenato la capacità d’investimento per uso proprio, abitativo e per una prospettiva futura di realizzare una vantaggiosa vendita. Un mercato in crisi con professionisti
che reagiscono con serietà a quanto si è venuto a creare a livello economico finanziario. L’uso di strumenti utili come l’aggiornamento del listino immobiliare aiuta a riflettere e a procedere con parametri di riferimento seri e veritieri per dare al cliente la giusta valutazione dell’immobile oggetto della compravendita. Gli operatori professionali hanno la capacità di mediare con esperienza dare consigli tecnici,circa le aspettative dei clienti, che spesso danno un valore ed un prezzo abnorme lontano da possibile offerta e futuro accordo economico tra le parti.
Quotazioni in caduta libera anche nei quartieri Chiaia e Vomero, con flessioni anche nel centro storico e picchi a Soccavo e Fuorigrotta-Bagnoli. Stabilità dei valori immobiliari a Napoli Est e a Ponticelli dove è attesa la costruzione della cittadella universitaria. Sono questi alcuni dei principali dati contenuti nell’ultima edizione del listino ufficiale realizzato dalla Borsa Immobiliare di Napoli, la società unipersonale dell’ente camerale partenopeo che saranno presentati lunedì 30 marzo alle 10.30 presso la Sala Convegni della Camera di Commercio partenopea. Previsti i saluti del presidente della Camera di Commercio,Maurizio Maddaloni, del presidente della Borsa Immobiliare Giovanni Adelfi e dell’amministratore delegato, Clemente Maria Del Gaudio. Intervengono, tra gli altri, il presidente dell’Acen Francesco Tuccillo; il presidente provinciale Fiaip Claudio Matarazzo; il presidente provinciale della FimaaSaverio Iaccarino e Paolo Carrino, presidente della Commissione Real estate Odcec Napoli. Durante l’evento sarà distribuito il Listino ufficiale che presenta l’aggiornamento dei valori immobiliari utili per valutazioni, transazioni e locazioni residenziali, commerciali e produttive della città e dei 91 comuni della provincia.Ultimo semestre 2014 fa ben sperare gli operatori del settore. Una lenta ripresa degli scambi commerciali e una crescita delle compravendite immobiliari,rispetto allo stesso periodo di riferimento dello scorso anno, la speranza di miglioramento di un mercato problematico. Difficoltà per norme complesse che hanno frenato la capacità d’investimento per uso proprio, abitativo e per una prospettiva futura di realizzare una vantaggiosa vendita. Un mercato in crisi con professionisti
che reagiscono con serietà a quanto si è venuto a creare a livello economico finanziario. L’uso di strumenti utili come l’aggiornamento del listino immobiliare aiuta a riflettere e a procedere con parametri di riferimento seri e veritieri per dare al cliente la giusta valutazione dell’immobile oggetto della compravendita. Gli operatori professionali hanno la capacità di mediare con esperienza dare consigli tecnici,circa le aspettative dei clienti, che spesso danno un valore ed un prezzo abnorme lontano da possibile offerta e futuro accordo economico tra le parti.
Quotazioni in caduta libera anche nei quartieri Chiaia e Vomero, con flessioni anche nel centro storico e picchi a Soccavo e Fuorigrotta-Bagnoli. Stabilità dei valori immobiliari a Napoli Est e a Ponticelli dove è attesa la costruzione della cittadella universitaria. Sono questi alcuni dei principali dati contenuti nell’ultima edizione del listino ufficiale realizzato dalla Borsa Immobiliare di Napoli, la società unipersonale dell’ente camerale partenopeo che saranno presentati lunedì 30 marzo alle 10.30 presso la Sala Convegni della Camera di Commercio partenopea. Previsti i saluti del presidente della Camera di Commercio,Maurizio Maddaloni, del presidente della Borsa Immobiliare Giovanni Adelfi e dell’amministratore delegato, Clemente Maria Del Gaudio. Intervengono, tra gli altri, il presidente dell’Acen Francesco Tuccillo; il presidente provinciale Fiaip Claudio Matarazzo; il presidente provinciale della FimaaSaverio Iaccarino e Paolo Carrino, presidente della Commissione Real estate Odcec Napoli. Durante l’evento sarà distribuito il Listino ufficiale che presenta l’aggiornamento dei valori immobiliari utili per valutazioni, transazioni e locazioni residenziali, commerciali e produttive della città e dei 91 comuni della provincia.