SORRENTO CON IL SORRISO PAREGGIO MERITATO #ilcontropiede Gigione Maresca

0

Il Sorrento pareggia ed ottiene un punto utile e concretezza dell’assetto tattico della squadra sorrentina dopo quattro sconfitte. Si vede subito la mano del nuovo mister Cioffi che riesce a far capire meglio ai calciatori alcuni movimenti necessari all’economia del gioco.Partita avvincente con capovolgimento delle azioni proposte. Occasioni che potevano essere quelle giuste per far cambiare il risultato.Un Sorrento vivace compatto che ha saputo contrastare la voglia di vincere dei padroni di casa.Partita difficile su campo ostico . Giovedì provare la vittoria è l’obiettivo primario per la compagine rossonera a secco da più di un mese. La prima partita con il ritorno sul campo in veste rossonera dopo tre lunghi anni emoziona l’allenatore del Sorrento . Ricominciamo un percorso difficile, arduo ma non impossibile dichiara a fine gara Cioffi. Siamo consapevoli del lavoro da fare ed elogio tutti i ragazzi per lo spirito e l’applicazione degli schemi provati in settimana. Roccella deluso pareggio che non ci accontenta. Il direttore sportivo al cellulare dichisrs che ci abbiamo provato fino all’ultimo, tre punti servivano ad entrambe le squadre.Oggi il pareggio
ci fa sperare in un’altra ripartenza. Classifica da scalare l’impegno c’è dobbiamo crederci.Il Sorrento pareggia ed ottiene un punto utile e concretezza dell’assetto tattico della squadra sorrentina dopo quattro sconfitte. Si vede subito la mano del nuovo mister Cioffi che riesce a far capire meglio ai calciatori alcuni movimenti necessari all’economia del gioco.Partita avvincente con capovolgimento delle azioni proposte. Occasioni che potevano essere quelle giuste per far cambiare il risultato.Un Sorrento vivace compatto che ha saputo contrastare la voglia di vincere dei padroni di casa.Partita difficile su campo ostico . Giovedì provare la vittoria è l’obiettivo primario per la compagine rossonera a secco da più di un mese. La prima partita con il ritorno sul campo in veste rossonera dopo tre lunghi anni emoziona l’allenatore del Sorrento . Ricominciamo un percorso difficile, arduo ma non impossibile dichiara a fine gara Cioffi. Siamo consapevoli del lavoro da fare ed elogio tutti i ragazzi per lo spirito e l’applicazione degli schemi provati in settimana. Roccella deluso pareggio che non ci accontenta. Il direttore sportivo al cellulare dichisrs che ci abbiamo provato fino all’ultimo, tre punti servivano ad entrambe le squadre.Oggi il pareggio
ci fa sperare in un’altra ripartenza. Classifica da scalare l’impegno c’è dobbiamo crederci.