Piano di Sorrento Anna Bartiromo presenta “Quando l’abisso è il tuo corpo”

0

Piano di Sorrento – Giovedì 26 marzo alle ore 19.00 presso la Sala consiliare del Comune di Piano di Sorrento sarà presentato il libro “Quando l’abisso è il tuo corpo”, opera della scrittrice carottese Anna Bartiromo. L’autrice racconta, in prosa e poesia, la sua esperienza personale con il male oscuro del tumore, la lotta contro un “alieno” – come viene definito nel testo – che sconvolge l’esistenza e forgia le reazioni, aprendo «uno squarcio su una dimensione in cui la bellezza di un paesaggio, un messaggio di un amico e la passione per il lavoro riescono a restituire la serenità necessaria per guardare avanti convivendo con gli innumerevoli interrogativi senza risposte che turano l’animo umano», una storia a lieto fine che mette in luce aspetti decisivi del percorso come l’affetto dei cari, la fede in Dio e l’umanità del personale medico. Oltre alla scrittrice, interverranno il Sindaco Giovanni Ruggiero, l’autore della prefazione Francesco De Piscopo, gli artisti Rosalba Spagnuolo e Francesco Cesarano, e l’attore Carlo Alfaro per la lettura di alcuni estratti letterari. Inoltre è stato invitato il primario, oncologo e ginecologo dell’Istituto Pascale di Napoli Prof. Stefano Greggi a cui è dedicato il libro.

Piano di Sorrento – Giovedì 26 marzo alle ore 19.00 presso la Sala consiliare del Comune di Piano di Sorrento sarà presentato il libro “Quando l'abisso è il tuo corpo”, opera della scrittrice carottese Anna Bartiromo. L'autrice racconta, in prosa e poesia, la sua esperienza personale con il male oscuro del tumore, la lotta contro un “alieno” – come viene definito nel testo – che sconvolge l'esistenza e forgia le reazioni, aprendo «uno squarcio su una dimensione in cui la bellezza di un paesaggio, un messaggio di un amico e la passione per il lavoro riescono a restituire la serenità necessaria per guardare avanti convivendo con gli innumerevoli interrogativi senza risposte che turano l'animo umano», una storia a lieto fine che mette in luce aspetti decisivi del percorso come l'affetto dei cari, la fede in Dio e l'umanità del personale medico. Oltre alla scrittrice, interverranno il Sindaco Giovanni Ruggiero, l'autore della prefazione Francesco De Piscopo, gli artisti Rosalba Spagnuolo e Francesco Cesarano, e l'attore Carlo Alfaro per la lettura di alcuni estratti letterari. Inoltre è stato invitato il primario, oncologo e ginecologo dell'Istituto Pascale di Napoli Prof. Stefano Greggi a cui è dedicato il libro.

Lascia una risposta