E’ di Amalfi l’organizzatrice delal sicurezza del Papa a Pompei e Napoli Maria Rosaria Maiorino

0

La sicurezza del Papa a Pompei e Napoli curata dalla dirigente Maiorino di Amalfi  Per la visita di papa Francesco a Napoli, il dispositivo di sicurezza attorno al Pontefice è stato modificato e rafforzato con la presenza, al seguito della papamobile ,di due motociclette-civetta con agenti in borghese. Si tratta di un dispositivo, già rodato negli spostamenti nella città di Roma, utilizzatoper la prima volta in una visita del Pontefice in Italia. È stato introdotto da Maria Rosaria Maiorino, il nuovo dirigente responsabile dell’Ispettorato di pubblica sicurezza del Vaticano, nata ad Amalfi, un compito non facile ma svolto con successo e professionalità da una donna orgoglio per la Costiera amalfitana

La sicurezza del Papa a Pompei e Napoli curata dalla dirigente Maiorino di Amalfi  Per la visita di papa Francesco a Napoli, il dispositivo di sicurezza attorno al Pontefice è stato modificato e rafforzato con la presenza, al seguito della papamobile ,di due motociclette-civetta con agenti in borghese. Si tratta di un dispositivo, già rodato negli spostamenti nella città di Roma, utilizzatoper la prima volta in una visita del Pontefice in Italia. È stato introdotto da Maria Rosaria Maiorino, il nuovo dirigente responsabile dell'Ispettorato di pubblica sicurezza del Vaticano, nata ad Amalfi, un compito non facile ma svolto con successo e professionalità da una donna orgoglio per la Costiera amalfitana

Lascia una risposta