Meta protagonista in Svezia

0

Grande successo per la presenza del Comune di Meta alla Tur di Göteborg che si è svolta dal 20 al 22 Marzo.
Dalla Svezia annualmente arrivano in Italia circa 600.000 turisti (circa 2 milioni da tutta l’area scandinava e dai paesi baltici) .

La Fiera svedese, giunta alla sua 32/a edizione ed alla quale l’Italia partecipa sin dal 1984, per la prima volta sarà rivolta esclusivamente ai consumatori finali. Tutti gli operatori del settore presenti, potranno in questo modo promuovere e vendere in diretta pacchetti vacanza e presentare offerte speciali per i visitatori, che potranno essere commercializzate sul web anche prima dell’apertura della kermesse fieristica

Sergio Fedele ( Presidente Associazionismo Turismo Meta):
“Procede,con la tappa fondamentale di Göteborg ,il progetto fieristico avviato ad inizio 2014 con la finalità di dare quella visibilità al nostro Comune che nel passato è mancata.
Abbiamo cominciato nel 2014 con la Bmt di Napoli , con la fiera di Rimini e successivamente con Londra.
Per il 2015,abbiamo avviato un programma ancora più ambizioso iniziando con Berlino qualche settimana fa ed ,ora ,per la prima volta Meta è a Göteborg.

Non si tratta quindi di una presenza estemporanea ma di un progetto “fiere” strutturato,realizzato grazie ai fondi della tassa di soggiorno,finalizzato a promuovere Meta nel mondo.
I risultati si vedono se si analizzano i dati dei flussi di turisti nel nostro Comune.
A Göteborg ,oltre il materiale promozionale che abbiamo già distribuito a Londra e Berlino,presenteremo la nostra offerta Meta- Expo 2015 che prevede particolari sconti e iniziative per gli ospiti che visiteranno Expo 2015 e che poi decideranno di trascorrere qualche giorno di vacanza a Meta.Insomma abbiamo puntato su un ponte tra Expo e il nostro Comune.
Inoltre promuoveremo la Passeggiata Metese,alla seconda edizione,un percorso straordinario tra i sapori,la storia,la cultura ,la tradizione della porta della Penisola Sorrentina
Il progetto “Fiere” è solo uno dei tanti progetti proposto dagli Operatori Turistici di Meta che insieme ad altre iniziative come la Passeggiata Metese,l’Infopoint,l’inserimento di Meta nel Gran Tour,la,realizzazione della nuova cartina disegnata a mano sono stati realizzate grazie all’attenzione dell’Amministrazione Comunale al turismo e alla continua collaborazione tra il nostro sindaco,gli operatori privati, e la Pro Loco.

Occorre continuare su questa strada perché siamo solo all’inizio di un percorso e perché la concorrenza spietata per raggiungere e difendere quote di mercato nel turismo ,impone una continua e intelligente attività di promozione”Grande successo per la presenza del Comune di Meta alla Tur di Göteborg che si è svolta dal 20 al 22 Marzo.
Dalla Svezia annualmente arrivano in Italia circa 600.000 turisti (circa 2 milioni da tutta l’area scandinava e dai paesi baltici) .

La Fiera svedese, giunta alla sua 32/a edizione ed alla quale l’Italia partecipa sin dal 1984, per la prima volta sarà rivolta esclusivamente ai consumatori finali. Tutti gli operatori del settore presenti, potranno in questo modo promuovere e vendere in diretta pacchetti vacanza e presentare offerte speciali per i visitatori, che potranno essere commercializzate sul web anche prima dell’apertura della kermesse fieristica

Sergio Fedele ( Presidente Associazionismo Turismo Meta):
“Procede,con la tappa fondamentale di Göteborg ,il progetto fieristico avviato ad inizio 2014 con la finalità di dare quella visibilità al nostro Comune che nel passato è mancata.
Abbiamo cominciato nel 2014 con la Bmt di Napoli , con la fiera di Rimini e successivamente con Londra.
Per il 2015,abbiamo avviato un programma ancora più ambizioso iniziando con Berlino qualche settimana fa ed ,ora ,per la prima volta Meta è a Göteborg.

Non si tratta quindi di una presenza estemporanea ma di un progetto “fiere” strutturato,realizzato grazie ai fondi della tassa di soggiorno,finalizzato a promuovere Meta nel mondo.
I risultati si vedono se si analizzano i dati dei flussi di turisti nel nostro Comune.
A Göteborg ,oltre il materiale promozionale che abbiamo già distribuito a Londra e Berlino,presenteremo la nostra offerta Meta- Expo 2015 che prevede particolari sconti e iniziative per gli ospiti che visiteranno Expo 2015 e che poi decideranno di trascorrere qualche giorno di vacanza a Meta.Insomma abbiamo puntato su un ponte tra Expo e il nostro Comune.
Inoltre promuoveremo la Passeggiata Metese,alla seconda edizione,un percorso straordinario tra i sapori,la storia,la cultura ,la tradizione della porta della Penisola Sorrentina
Il progetto “Fiere” è solo uno dei tanti progetti proposto dagli Operatori Turistici di Meta che insieme ad altre iniziative come la Passeggiata Metese,l’Infopoint,l’inserimento di Meta nel Gran Tour,la,realizzazione della nuova cartina disegnata a mano sono stati realizzate grazie all’attenzione dell’Amministrazione Comunale al turismo e alla continua collaborazione tra il nostro sindaco,gli operatori privati, e la Pro Loco.

Occorre continuare su questa strada perché siamo solo all’inizio di un percorso e perché la concorrenza spietata per raggiungere e difendere quote di mercato nel turismo ,impone una continua e intelligente attività di promozione”