Sanità: via libera per 1118 assunzioni Caldoro: “mantenuti impegni. Dopo blocco 2009 si volta pagina”

0

NAPOLI, Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, commissario ad acta per il risanamento del Servizio Sanitario Regionale, ha emanato 2 decreti con cui autorizza le aziende sanitarie a procedere all’assunzione di 1.118 unità.
“Mantenuti gli impegni assunti. Dopo il blocco del 2009 si volta pagina”, commenta Caldoro che aggiunge: “Siamo usciti dal piano di rientro, ridotto gli sprechi e messo in ordine i conti, avviata un’imponente riorganizzazione del sistema sanitario”.NAPOLI, Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, commissario ad acta per il risanamento del Servizio Sanitario Regionale, ha emanato 2 decreti con cui autorizza le aziende sanitarie a procedere all’assunzione di 1.118 unità.
“Mantenuti gli impegni assunti. Dopo il blocco del 2009 si volta pagina”, commenta Caldoro che aggiunge: “Siamo usciti dal piano di rientro, ridotto gli sprechi e messo in ordine i conti, avviata un’imponente riorganizzazione del sistema sanitario”.