Pozzuoli: Choc al Rione Terra, trovato il cadavere di un uomo

0

È giallo sul ritrovamento del cadavere di un uomo a Pozzuoli, al Rione Terra. Il corpo sarebbe di un ingegnere aeronautico. Ancora mistero sulle cause del decesso: potrebbe essere stato investito da un’auto pirata oppure potrebbe trattarsi di un sucidio. Il cadavere è stato trovato sotto un ponte all’incrocio tra Corso Repubblica e Via Matteotti. Al momento non può nemmeno escludersi che a causare il decesso dell’uomo sia stato un improvviso malore.

A dare l’allarme ai carabinieri che indagano sull’accaduto è stato un residente.

La vittima si chiamava Davide d’Atri e aveva 49 anni. Ancor prima che arrivassero i carabinieri sul posto,qualcuno ha postato su Facebook la foto del cadavere.

È giallo sul ritrovamento del cadavere di un uomo a Pozzuoli, al Rione Terra. Il corpo sarebbe di un ingegnere aeronautico. Ancora mistero sulle cause del decesso: potrebbe essere stato investito da un'auto pirata oppure potrebbe trattarsi di un sucidio. Il cadavere è stato trovato sotto un ponte all'incrocio tra Corso Repubblica e Via Matteotti. Al momento non può nemmeno escludersi che a causare il decesso dell'uomo sia stato un improvviso malore.

A dare l'allarme ai carabinieri che indagano sull'accaduto è stato un residente.

La vittima si chiamava Davide d'Atri e aveva 49 anni. Ancor prima che arrivassero i carabinieri sul posto,qualcuno ha postato su Facebook la foto del cadavere.