Costiera amalfitana I Sindaci comitato sanita e tribunale malato contestano Cirielli sulla sanità.

0

Amalfi, Costiera Amalfitana. Dopo l’intervista rilasciata dal Presidente della Provincia On.le Edmondo Cirielli, in relazione alla nota vicenda del presidio ospedaliero di Castiglione ad un noto quotidiano, i Sindaci hanno ribadito al Presidente che la Provincia non ha alcuna competenza in materia di sanità, pertanto reputano non veritiere le dichiarazioni rilasciate dallo stesso.

I sindaci con il Comitato Pro-Sanità chiedono a Cirielli di sottoscrivere la continuità dei servizi finora erogati, nel contempo richiedono una deroga al piano sanitario approvato.

Inoltre i Sindaci hanno indirizzato ancora una volta una richiesta di incontro con il Governatore Stefano Caldoro, al fine di verificare se vi siano possibilità di ripensamento al piano sanitario così come approvato.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

In riferimento all’intervista rilasciata dal Presidente della Provincia On. Edmondo Cirielli , sulla questione Ospedale di Ravello , a il Mattino dal titolo “Sindaci fanno propaganda politica” Come cittadino della Costiera Amalfitana e in qualità di Coordinatore di Cittadinanzattiva Costa D’Amalfi Tribunale dei Diritti del Malato (rappresento 800 cittadini della Costiera ) avendo partecipato al corteo di protesta organizzato da una parte dei Sindaci della Costiera il 11.08.2010 e ritenendomi offeso dalla frase dichiarata nell’articolo dal Presidente Cirielli “Gravemente danneggiato il Turismo della zona con comportamento DELINQUENZIALE come il blocco delle strada , che è Reato…ecc RISPONDO : E’ Delinquenziale , non ricevere i Sindaci della Costiera facendoli caricare dalla Polizia ; E’ Delinquenziale e Reato sottrarre un Presidio di Emergenza , mettendo a grave pericolo la vita dei Cittadini e dei TURISTI , danneggiando il Turismo della zona ; E’ Delinquenziale sottrarsi al confronto con i Cittadini e le Istituzioni della Costiera per confermare che al Presidio di Castiglione di Ravello sarà comunque garantita l’emergenza H 24 con i servizi di : Rianimazione Cardiologia- Chirurgia D’urgenza- Radiologia e Laboratorio analisi- E’ Delinquenziale fare Demagogia e speculare “Politicamente” sulla pelle dei Cittadini che hanno il diritto all’Assistenza Sanitaria; E’ Delinquenziale offendere e accusare chi protesta CIVILMENTE E DEMOCRATICAMENTE SENZA ARRECARE DANNI A NESSUNO !!!!!!! PERCHE’ SI VEDE TOGLIERE UN SUO DIRITTO “LA SALUTE” ; I CITTADINI DELLA COSTIERA AMALFITANA SONO NOTORI IN TUTTO IL MONDO PER LA LORO “TROPPO OSPITALITA’” PER IL LORO PERBENISMO- CULTURA- STORIA- e il Presidente Cirielli dovrebbe conoscere molto bene queste cose , in quando ha avuto il piacere e l’onore di essere il Comandante della Compagnia Caserma Carabinieri Amalfi !!!!! e deve ricordarsi che il successo della Sua carriera Politica è iniziato grazie agli elettori della Costiera Amalfitana !!!!!! Tanto per Dovere!!!!!

Andrea Cretella