Giuseppe Petti Morti originario Di Nocera, muore a Milano in un incidente

0

Giuseppe Petti Morti a Milano in Incidente stradale

Un uomo di 32 anni, Giuseppe Petti, originario di Nocera, è morto  in sella al suo motociclo Piaggio , in un grave incidente a Milano. Con lui la fidanzata,, 35 anni e residente a Nocera Superiore.

Il padre del ragazzo, oculista stimato al poliambulatorio di Amalfi, è sconvolto dal dolore insieme a tutta la famiglia Petti

Secondo una prima ricostruzione il centauro, giunto in via Francesco Crispi, all’altezza del civico 11, avrebbe perso il controllo del mezzo per cause da accertare impattando contro un cordolo spartitraffico.

Sul posto sono intervenuti un’ambulanza ed un’automedica ma per lo scooterista non c’è stato nulla da fare. Le condizioni della fidanzata sono critiche. Petti si era trasferito a Milano per studio.

 

 

Giuseppe Petti Morti a Milano in Incidente stradale

Un uomo di 32 anni, Giuseppe Petti, originario di Nocera, è morto  in sella al suo motociclo Piaggio , in un grave incidente a Milano. Con lui la fidanzata,, 35 anni e residente a Nocera Superiore.

Il padre del ragazzo, oculista stimato al poliambulatorio di Amalfi, è sconvolto dal dolore insieme a tutta la famiglia Petti

Secondo una prima ricostruzione il centauro, giunto in via Francesco Crispi, all'altezza del civico 11, avrebbe perso il controllo del mezzo per cause da accertare impattando contro un cordolo spartitraffico.

Sul posto sono intervenuti un'ambulanza ed un'automedica ma per lo scooterista non c'è stato nulla da fare. Le condizioni della fidanzata sono critiche. Petti si era trasferito a Milano per studio.