BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA NEI PORTI DELLA PROVINCIA DI SALERNO PER INDIVIDUARE EVASORI FISCALI

0

I militari della Sezione Operativa Navale di Salerno, nel weekend di ferragosto, sulla scorta di specifiche direttive impartite dal Reparto Operativo Aeronavale di Napoli d’intesa con il locale Comando Provinciale, hanno intensificato i controlli nella fascia costiera che si estende da Positano a Sapri.

Nel mirino delle Fiamme Gialle yacht e mega-yacht, oltre a panfili e potenti motoscafi, sovente riconducibili a società di charter fittiziamente costituite all’unico scopo di nascondere il vero utilizzatore.

I controlli, che si inquadrano in uno specifico piano straordinario, finalizzato alla determinazione sintetica del reddito delle persone fisiche, hanno consentito di accertare che contribuenti con dichiarazioni dei redditi irrisorie, risultavano avere nella propria disponibilità imbarcazioni esclusive con relativo equipaggio.

Complessivamente tra i porti di Amalfi, Maiori, Agropoli, Acciaroli, Palinuro, Scario, Camerota e Policastro, sono state controllate circa 100 imbarcazioni ed identificate altrettante persone.

Tutti i dati raccolti, relativi a soggetti di tutta Italia, saranno trasmessi ai reparti territorialmente competenti per gli ulteriori sviluppi di natura fiscale che consentiranno di individuare e circoscrivere nuovi fenomeni di evasione ed elusione fiscale.