Costiera amalfitana con vento e freddo, cadono anche fichi d’ India e la strada Agerola – Amalfi ancora off limits

0

Costiera amalfitana con vento e freddo, cadono anche fichi d’ India e la strada Agerola – Amalfi ancora off limits. Dopo qualche giorno di sole torna il freddo polare e il vento che crea non pochi disagi sulla Divina per la circolazione sulla S.S. Amalfitana 163. Lavori al Saraceno al confine con Conca dei Marini con disagi sopportabili, visto che comunque passa la SITA negli orari di apertura prefissati, mentre il disagio è enorme per la Agerola – Amalfi dove la SITA non passa, una strada aperta, con lavori fatti, non si capisce perchè la provincia di Salerno non la riapre al transito dei mezzi pubblici. Situazione simile, ma non identica, alla Ravello – Tramonti chiusa ormai da tre anni, ma li è chiusa anche ai mezzi privati, anche se passano tutti,  e i lavori non sono stati fatti. A rischio un tratto di strada ad Amalfi per caduta causa vento di foglie di fichi d’ India  Foto di repertorio Millennium Amalfi 

Costiera amalfitana con vento e freddo, cadono anche fichi d' India e la strada Agerola – Amalfi ancora off limits. Dopo qualche giorno di sole torna il freddo polare e il vento che crea non pochi disagi sulla Divina per la circolazione sulla S.S. Amalfitana 163. Lavori al Saraceno al confine con Conca dei Marini con disagi sopportabili, visto che comunque passa la SITA negli orari di apertura prefissati, mentre il disagio è enorme per la Agerola – Amalfi dove la SITA non passa, una strada aperta, con lavori fatti, non si capisce perchè la provincia di Salerno non la riapre al transito dei mezzi pubblici. Situazione simile, ma non identica, alla Ravello – Tramonti chiusa ormai da tre anni, ma li è chiusa anche ai mezzi privati, anche se passano tutti,  e i lavori non sono stati fatti. A rischio un tratto di strada ad Amalfi per caduta causa vento di foglie di fichi d' India  Foto di repertorio Millennium Amalfi