Intervista candidati, elezioni Massa Lubrense in esclusiva per Positanonews Giovanna Staiano

0

Massa Lubrense A Poche settimane dalle elezioni abbiamo una delle candidate di prestigio del Comune che , con Sorrento,  fra la Penisola Sorrentina, andrà al voto il prossimo dieci maggio..

Come mai ha deciso di candidarsi per la lista “Patto con la città”?

Per chi mi conosce sa che sono un’appassionata di politica e oggi sento il dovere di candidarmi per poter dare un contributo a migliorare il  paese nel quale ho deciso di vivere con la mia famiglia.

In Patto con la Città vedo rispecchiare i miei principi e i miei valori, sento un’affinità con tutti i componenti della squadra con i quali si è creata una bellissima sintonia che sono certa ci porterà al raggiungimento di grandi obiettivi.

Anche con il capolista ha la richiamata sintonia?

Certo, Lorenzo è un uomo dal grande spessore umano disponibile  e sempre al servizio dell’intera comunità. Con lui stiamo organizzando un grande lavoro di squadra dove tutti i candidati sono coinvolti apportando idee e progettualità. Chi ci sta incontrando riconosce in noi un forte entusiamo e voglia di fare, siamo tutti giovani professionisti e rappresentanti della società civile, pronti ad amministrare con trasparenza, lealtà ed efficienza, crediamo molto nel nostro progetto e con determinazione chiederemo ai cittadini di darci l’opportunità di concretizzarlo.

Quindi un programma ambizioso il vostro?

Come le ho detto il programma per noi è la priorità, ma non un “libro dei sogni”, bensì, un programma semplice, di facile lettura dove illustreremo con chiarezza cosa intendiamo fare, selezioneremo accuratamente le opere pubbliche che intenderemo realizzare durante il mandato e su questo avremo una concertazione continua con i cittadini, porremo molta attenzione sulla manutenzione, piccole opere che possano migliorare la fruibilità del territorio, oggi abbiamo intere frazioni al buio e strade dissestate, piccole cose che garantiscono sicurezza e migliorano la qualità di vita dei cittadini.

Un’ultima domanda, si dice che che nella lista “Insieme per Massa Lubrense” vorrebbero candidare sua cugina Vanna Staiano, è vero?

Non mi risulta affatto sono voci che ad arte vengono messe da chi vuole seminare zizzannia e minare l’unità della nostra famiglia. Sono certa che se mia cugina avesse ricevuto una proposta di candidatura me ne avrebbe parlato ben conoscendo il mio impegno per la politica. In ogni caso se così fosse, non posso nascondere il mio dispiacere personale per la sua scelta unito ad un certo imbarazzo nel dover condurre una campagna elettorale contro una persona di famiglia, ma nel contempo rispetto la libertà di ogni individuo, base di ogni società democratica. 

 

 

 

 

Massa Lubrense A Poche settimane dalle elezioni abbiamo una delle candidate di prestigio del Comune che , con Sorrento,  fra la Penisola Sorrentina, andrà al voto il prossimo dieci maggio..

Come mai ha deciso di candidarsi per la lista “Patto con la città”?

Per chi mi conosce sa che sono un’appassionata di politica e oggi sento il dovere di candidarmi per poter dare un contributo a migliorare il  paese nel quale ho deciso di vivere con la mia famiglia.

In Patto con la Città vedo rispecchiare i miei principi e i miei valori, sento un’affinità con tutti i componenti della squadra con i quali si è creata una bellissima sintonia che sono certa ci porterà al raggiungimento di grandi obiettivi.

Anche con il capolista ha la richiamata sintonia?

Certo, Lorenzo è un uomo dal grande spessore umano disponibile  e sempre al servizio dell’intera comunità. Con lui stiamo organizzando un grande lavoro di squadra dove tutti i candidati sono coinvolti apportando idee e progettualità. Chi ci sta incontrando riconosce in noi un forte entusiamo e voglia di fare, siamo tutti giovani professionisti e rappresentanti della società civile, pronti ad amministrare con trasparenza, lealtà ed efficienza, crediamo molto nel nostro progetto e con determinazione chiederemo ai cittadini di darci l’opportunità di concretizzarlo.

Quindi un programma ambizioso il vostro?

Come le ho detto il programma per noi è la priorità, ma non un “libro dei sogni”, bensì, un programma semplice, di facile lettura dove illustreremo con chiarezza cosa intendiamo fare, selezioneremo accuratamente le opere pubbliche che intenderemo realizzare durante il mandato e su questo avremo una concertazione continua con i cittadini, porremo molta attenzione sulla manutenzione, piccole opere che possano migliorare la fruibilità del territorio, oggi abbiamo intere frazioni al buio e strade dissestate, piccole cose che garantiscono sicurezza e migliorano la qualità di vita dei cittadini.

Un’ultima domanda, si dice che che nella lista “Insieme per Massa Lubrense” vorrebbero candidare sua cugina Vanna Staiano, è vero?

Non mi risulta affatto sono voci che ad arte vengono messe da chi vuole seminare zizzannia e minare l’unità della nostra famiglia. Sono certa che se mia cugina avesse ricevuto una proposta di candidatura me ne avrebbe parlato ben conoscendo il mio impegno per la politica. In ogni caso se così fosse, non posso nascondere il mio dispiacere personale per la sua scelta unito ad un certo imbarazzo nel dover condurre una campagna elettorale contro una persona di famiglia, ma nel contempo rispetto la libertà di ogni individuo, base di ogni società democratica.