Si incendia tenda in spiaggia: grave bimba di 3 anni

0

ROCCALUMERA  – Un uomo, una donna e una bimba di 3 anni si sono ustionati nell’incendio della loro tenda sulla spiaggia di Roccalumera, in provincia di Messina. La piccola e’ grave. I tre si trovavano in tenda sulla spiaggia per festeggiare il ferragosto quando il padre ha tentato di cambiare una bombola da campeggio e la tenda ha preso fuoco.

Sul posto sono giunti vigili del fuoco e carabinieri che hanno domato l’incendio. I genitori hanno riportato ustioni agli arti ma le loro condizioni non sono preoccupanti.

La bambina, Laura Peci, era lì insieme al padre Antonino Peci, 30 anni e alla madre Tiziana Campione, 26 anni. La famiglia abita nei pressi dell’area di sviluppo industriale di Piano Tavola a Catania. Le condizioni della piccola sono stazionarie. È ricoverata nell’ospedale Cannizzaro di Catania con ustioni sul 30-40 per cento del corpo.

Le fiamme sono divampare da un lume a gas che il genitore ha accesso dentro la tenda canadese provocando il rogo. Lui è la moglie sono ricoverati al Policlinico di Messina con ustioni meno gravi.

il Gazzettino 16 08 2010                                                            inserito da Michele Pappacoda