Aggressione a clochard a Palermo. I carabinieri arrestano un marocchino e un cingalese

0

Palermo. Un marocchino di 35 anni, Hamid Admou, e un cingalese di 36, Thiruchchenduran Periyasamy, sono stati arrestati dai carabinieri a Palermo perché ritenuti gli autori dell’aggressione, avvenuta il 3 febbraio scorso sotto i portici di Piazza Sturzo, di un clochard indiano di 40 anni che fu picchiato a sangue e rapinato di pochi euro. L’uomo rimase anche vittima di una seconda aggressione da parte di qualcuno che mal tollerava il fatto che sanguinasse a causa delle ferite riportate.ANSA

Palermo. Un marocchino di 35 anni, Hamid Admou, e un cingalese di 36, Thiruchchenduran Periyasamy, sono stati arrestati dai carabinieri a Palermo perché ritenuti gli autori dell'aggressione, avvenuta il 3 febbraio scorso sotto i portici di Piazza Sturzo, di un clochard indiano di 40 anni che fu picchiato a sangue e rapinato di pochi euro. L'uomo rimase anche vittima di una seconda aggressione da parte di qualcuno che mal tollerava il fatto che sanguinasse a causa delle ferite riportate.ANSA