Positano chiede di mettere in rete ordinanze e determine per la trasparenza ma è fuori tempo massimo

0

Positano chiede di mettere in rete ordinanze e determine per la trasparenza ma è fuori tempo massimo. E’ successo a Peppe Ferraioli, ex consigliere comunale per la trasparenza, che ha depositato una richiesta semplice, cioè quella di mettere in rete le ordinanze con tutti i dettagli come si faceva prima e le determine con tutti i particolari, sono gli atti che poi nello specificano fanno capire cosa fa l’amministrazione, e gli è stato detto che era fuori tempo massimo perchè invece di depositare alle 12 aveva depositato alle 17 in un giorno che gli uffici erano comunque aperti… Ma queste richieste che, fra l’altro, dovrebbero considerarsi regolari perchè gli uffici quel giorno sono aperti anche nel pomeriggio, secondo noi, andrebbero accolte comunque per avere maggiore trasparenza per i cittadini. 

Positano chiede di mettere in rete ordinanze e determine per la trasparenza ma è fuori tempo massimo. E' successo a Peppe Ferraioli, ex consigliere comunale per la trasparenza, che ha depositato una richiesta semplice, cioè quella di mettere in rete le ordinanze con tutti i dettagli come si faceva prima e le determine con tutti i particolari, sono gli atti che poi nello specificano fanno capire cosa fa l'amministrazione, e gli è stato detto che era fuori tempo massimo perchè invece di depositare alle 12 aveva depositato alle 17 in un giorno che gli uffici erano comunque aperti… Ma queste richieste che, fra l'altro, dovrebbero considerarsi regolari perchè gli uffici quel giorno sono aperti anche nel pomeriggio, secondo noi, andrebbero accolte comunque per avere maggiore trasparenza per i cittadini. 

Lascia una risposta