Vini, Ville e Sapori Villa Pignatelli Napoli

0

Venerdì 27 e sabato 28 febbraio 2015 nella Villa Pignatelli di Napoli è in programma la nona edizione del wine show “Vini, Ville e Sapori”. Per due giorni la residenza neoclassica ospiterà un programma con percorsi di degustazione, laboratori, eventi dal vivo e presentazione di libri, aperti al pubblico di appassionati e non solo, insieme con forum e business lab rivolti alle aziende e agli operatori della filiera agroalimentare, nell’ambito dell’esclusiva manifestazione organizzata da Makers Eventi in collaborazione con S&Ph che, da nove anni, abbina in un format itinerante la scoperta del gusto e le eccellenze enogastronomiche campane con la bellezza dei siti di interesse storico-architettonico.

“Vini, Ville e Sapori” s’inaugurerà con la presentazione alla stampa, alla presenza delle autorità locali, del Progetto Regionale “QR Code CAMPANIA” per la certificazione della salubrità della filiera agroalimentare (venerdì 27 alle ore 10.45; interviene Antonio Limone, commissario dell’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno).

Tanti gli appuntamenti speciali e originali del wine show aperti al pubblico, tra cui l’incontro sull’agricoltura familiare e su come attrezzare e curare un orto domestico a cura di Slow Food e Coldiretti, la presentazione di “Food for Design-Design for Food” a cura di ADI, AIAP e IDEAS-Creactivitas, l’incontro-laboratorio “Molecole in cucina: mito e realtà” condotto da Luciano Furia, l’evento dedicato alla corretta alimentazione per bambini e ragazzi promosso da Città della Scienza e il laboratorio di degustazione del vino guidato dall’Associazione Italiana Sommeliers.

Dalle ore 20.30 apertura serale con “Le sale del gusto”, percorso enogastronomico curato da Toffini Academy con lo chef Antonio Sorrentino, la degustazione guidata di formaggi a cura di Onaf, l’area “Biblioteca Barrique” sulle novità editoriali e video, la Room per conoscere distillati e sigari, ed eventi musicali e performance dal vivo.

“Vini, Ville e Sapori” dedica alle aziende e agli operatori della filiera enogastromica uno spazio Business Lab con incontri B2B, insieme con tre focus di approfondimento: il workshop “Pensare Internazionale” a cura dell’Ice con riferimento ai Paesi che in questo periodo rappresentano un mercato privilegiato per le esportazioni; l’incontro “Il Sistema Campania verso l’Expo” in concomitanza della quale “Vini, Ville e Sapori” proporrà nel mese di giugno un secondo evento nella Villa Favorita di Ercolano; la seconda edizione del convegno “La Terra dei Buoni” per un punto sulla situazione ambientale dei territori campani e sulla qualità delle loro produzioni.

“Vini, Ville e Sapori” è organizzato da Makers Eventi con S&Ph, con il patrocinio di Regione Campania, Comune di Napoli, Fondazione Ente Ville Vesuviane, Camera di Commercio di Napoli, Unione degli Industriali di Napoli (sez. Agricoltura), Parco Nazionale del Vesuvio, e la collaborazione di Fipe-Confcommercio Napoli, Confartigianato, Coldiretti, Slow Food Condotta di Napoli, Onaf, Associazione Italiana Sommelier, Toffini Academy, Città della Scienza, Adi, Aiap, Malazè e Ideas-Creactivitas.

L’Ufficio stampa è curato dal collega Paolo Popoli – 329.6197910 – paolopopoli@gmail.com

Percorsi degustazione: dalle ore 10.30 alle 19.30 e dalle ore 20.30 alle 23.30
Info: Makers Eventi / tel. 081.19809700 – info@makersonline.it
www.vinivillesapori.it – facebook.com/vinivillesapori – twitter/vinivillesaporiVenerdì 27 e sabato 28 febbraio 2015 nella Villa Pignatelli di Napoli è in programma la nona edizione del wine show “Vini, Ville e Sapori”. Per due giorni la residenza neoclassica ospiterà un programma con percorsi di degustazione, laboratori, eventi dal vivo e presentazione di libri, aperti al pubblico di appassionati e non solo, insieme con forum e business lab rivolti alle aziende e agli operatori della filiera agroalimentare, nell’ambito dell’esclusiva manifestazione organizzata da Makers Eventi in collaborazione con S&Ph che, da nove anni, abbina in un format itinerante la scoperta del gusto e le eccellenze enogastronomiche campane con la bellezza dei siti di interesse storico-architettonico.

“Vini, Ville e Sapori” s’inaugurerà con la presentazione alla stampa, alla presenza delle autorità locali, del Progetto Regionale “QR Code CAMPANIA” per la certificazione della salubrità della filiera agroalimentare (venerdì 27 alle ore 10.45; interviene Antonio Limone, commissario dell’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno).

Tanti gli appuntamenti speciali e originali del wine show aperti al pubblico, tra cui l’incontro sull’agricoltura familiare e su come attrezzare e curare un orto domestico a cura di Slow Food e Coldiretti, la presentazione di “Food for Design-Design for Food” a cura di ADI, AIAP e IDEAS-Creactivitas, l’incontro-laboratorio “Molecole in cucina: mito e realtà” condotto da Luciano Furia, l’evento dedicato alla corretta alimentazione per bambini e ragazzi promosso da Città della Scienza e il laboratorio di degustazione del vino guidato dall’Associazione Italiana Sommeliers.

Dalle ore 20.30 apertura serale con “Le sale del gusto”, percorso enogastronomico curato da Toffini Academy con lo chef Antonio Sorrentino, la degustazione guidata di formaggi a cura di Onaf, l’area “Biblioteca Barrique” sulle novità editoriali e video, la Room per conoscere distillati e sigari, ed eventi musicali e performance dal vivo.

“Vini, Ville e Sapori” dedica alle aziende e agli operatori della filiera enogastromica uno spazio Business Lab con incontri B2B, insieme con tre focus di approfondimento: il workshop “Pensare Internazionale” a cura dell’Ice con riferimento ai Paesi che in questo periodo rappresentano un mercato privilegiato per le esportazioni; l’incontro “Il Sistema Campania verso l’Expo” in concomitanza della quale “Vini, Ville e Sapori” proporrà nel mese di giugno un secondo evento nella Villa Favorita di Ercolano; la seconda edizione del convegno “La Terra dei Buoni” per un punto sulla situazione ambientale dei territori campani e sulla qualità delle loro produzioni.

“Vini, Ville e Sapori” è organizzato da Makers Eventi con S&Ph, con il patrocinio di Regione Campania, Comune di Napoli, Fondazione Ente Ville Vesuviane, Camera di Commercio di Napoli, Unione degli Industriali di Napoli (sez. Agricoltura), Parco Nazionale del Vesuvio, e la collaborazione di Fipe-Confcommercio Napoli, Confartigianato, Coldiretti, Slow Food Condotta di Napoli, Onaf, Associazione Italiana Sommelier, Toffini Academy, Città della Scienza, Adi, Aiap, Malazè e Ideas-Creactivitas.

L’Ufficio stampa è curato dal collega Paolo Popoli – 329.6197910 – paolopopoli@gmail.com

Percorsi degustazione: dalle ore 10.30 alle 19.30 e dalle ore 20.30 alle 23.30
Info: Makers Eventi / tel. 081.19809700 – info@makersonline.it
www.vinivillesapori.it – facebook.com/vinivillesapori – twitter/vinivillesapori