NEONATA MUORE ALL’OSPEDALE UMBERTO I. DI NOCERA INDAGATI TRE MEDICI

0

La procura di Nocera Inferiore ha aperto un’inchiesta sulla morte di una neonata dopo un parto gemellare. Le due bimbe, figlie di una coppia di quarantenni di Pompei (Napoli), sono state fatte nascere nell’ospedale Umberto I di Nocera, ma solo una delle due è sopravvissuta. La famiglia – come riferisce oggi il quotidiano Il Mattino nell’edizione salernitana – ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine ed è stata aperta una inchiesta. Al momento sono tre i medici dell’ospedale indagati.
E’ stata già sequestrata la cartella clinica. “Bisognerà attendere – spiega il legale di uno dei medici indagati, l’avvocato Gaetano Morena – i risultati dell’autopsia sul corpo della neonata, che saranno pronti in circa sessanta giorni. Secondo quanto ho avuto modo di apprendere, la bambina sarebbe nata già morta. La Procura, comunque, sta indagando per valutare se sussistano capi di imputazione nei confronti degli indagati”.
TVOGGISALERNOLa procura di Nocera Inferiore ha aperto un’inchiesta sulla morte di una neonata dopo un parto gemellare. Le due bimbe, figlie di una coppia di quarantenni di Pompei (Napoli), sono state fatte nascere nell’ospedale Umberto I di Nocera, ma solo una delle due è sopravvissuta. La famiglia – come riferisce oggi il quotidiano Il Mattino nell’edizione salernitana – ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine ed è stata aperta una inchiesta. Al momento sono tre i medici dell’ospedale indagati.
E’ stata già sequestrata la cartella clinica. “Bisognerà attendere – spiega il legale di uno dei medici indagati, l’avvocato Gaetano Morena – i risultati dell’autopsia sul corpo della neonata, che saranno pronti in circa sessanta giorni. Secondo quanto ho avuto modo di apprendere, la bambina sarebbe nata già morta. La Procura, comunque, sta indagando per valutare se sussistano capi di imputazione nei confronti degli indagati”.
TVOGGISALERNO

Lascia una risposta