Amalfi – Agerola cominciata bonifica non si passa. Gli orari della SITA da Positano ad Amalfi

0

(di Giulia Asprino) –  Ieri incontro a Conca dei Marini fra i sindaci di Furore , Agerola ed il Commissario prefettizio di Amalfi, con il dirigente della Provincia di Salerno ente titolare della strada per accellerare i lavori di bonifica. Ci vorrà tempo, intanto la strada è chiusa, anche se ogni tanto qualcuno riesce a passare (ieri hanno forzato la recinzione) perchè per chi lavora in Costiera amalfitana  è una tragedia farsi il Valico di Chiunzi, che è la strada alternativa per la costiera. Anche la  chiusura e la conseguente dubbia apertura della Statale 163, che collega tutte le località della Costiera Amalfitana, ha provocato un vero e proprio subbuglio, causando una situazione di forte asimmetria informativa. I comunicati hanno riportato notizie, in prima battuta smentite, per poi essere nuovamente riprese, ma Positanonews può dare delle certezze, ora dalla penisola sorrentina si può arrivare in Costiera amalfitana a fasce orarie (fino alle 8,30, dalle 12,30 alle 14,30 e dopo le 17, seguite la sezione di Positano per questo). Problemi per gli studenti che possono essere accompagnati prima della frana e scendere a piedi e da li prendersi la SITA.. Ad ogni modo la Sita Sud ha pubblicato l’orario provvisorio delle nuove corse, da e verso Amalfi per Positano (l’autobus si ferma al bivio di Montepertuso per andare a Sorrento bisogna utilizzare mezzi propri passando nelle fasce orarie ), che verranno pertanto garantite in determinate fasce:

DA POSITANO VERSO AMALFI: 06.40 – 07.15 – 10.05 – 12.20 – 13.10 – 14.40 – 16.50 – 17.50 – 19.50

DA AMALFI VERSO POSITANO: 05.50 – 06.20 – 08.05 – 10.30 – 12.15 – 13.30 – 15.30 – 16.30 – 19.00

Di sicuro chi usufruisce quotidianamente del servizio Sita Sud andrà incontro a non pochi disagi. Si attendono risvolti.

(di Giulia Asprino) –  Ieri incontro a Conca dei Marini fra i sindaci di Furore , Agerola ed il Commissario prefettizio di Amalfi, con il dirigente della Provincia di Salerno ente titolare della strada per accellerare i lavori di bonifica. Ci vorrà tempo, intanto la strada è chiusa, anche se ogni tanto qualcuno riesce a passare (ieri hanno forzato la recinzione) perchè per chi lavora in Costiera amalfitana  è una tragedia farsi il Valico di Chiunzi, che è la strada alternativa per la costiera. Anche la  chiusura e la conseguente dubbia apertura della Statale 163, che collega tutte le località della Costiera Amalfitana, ha provocato un vero e proprio subbuglio, causando una situazione di forte asimmetria informativa. I comunicati hanno riportato notizie, in prima battuta smentite, per poi essere nuovamente riprese, ma Positanonews può dare delle certezze, ora dalla penisola sorrentina si può arrivare in Costiera amalfitana a fasce orarie (fino alle 8,30, dalle 12,30 alle 14,30 e dopo le 17, seguite la sezione di Positano per questo). Problemi per gli studenti che possono essere accompagnati prima della frana e scendere a piedi e da li prendersi la SITA.. Ad ogni modo la Sita Sud ha pubblicato l'orario provvisorio delle nuove corse, da e verso Amalfi per Positano (l'autobus si ferma al bivio di Montepertuso per andare a Sorrento bisogna utilizzare mezzi propri passando nelle fasce orarie ), che verranno pertanto garantite in determinate fasce:

DA POSITANO VERSO AMALFI: 06.40 – 07.15 – 10.05 – 12.20 – 13.10 – 14.40 – 16.50 – 17.50 – 19.50

DA AMALFI VERSO POSITANO: 05.50 – 06.20 – 08.05 – 10.30 – 12.15 – 13.30 – 15.30 – 16.30 – 19.00

Di sicuro chi usufruisce quotidianamente del servizio Sita Sud andrà incontro a non pochi disagi. Si attendono risvolti.