Culle, linguacce, salmoni, bici: quando esultare è un´arte

0

 Dopo la famosissima pesca miracolosa, gli islandesi dello Stjarnan hanno inventato la bicicletta umana. Da Totti a Del Piero, da Corradi a Fowler e Gascoigne, i festeggiamenti dopo un gol sono spesso spunto per celebrazioni memorabili.

A fine luglio hanno fatto parlare di loro con un’esultanza strepitosa, la pesca del salmone, che ha fatto il giro del mondo. Non paghi, i giocatori dello Stjarnan, squadra islandese tanto sconosciuta quanto cult, hanno ideato qualcosa di nuovo e, settimana scorsa, sono riusciti a rappresentare l’ennesimo festeggiamento da applausi: la bicicletta umana. Un altro capolavoro di originalità allo stato puro, per un’esultanza di squadra che rimanda curiosamente alle gag di un quintetto comico modenese da un paio d’anni noto in tutta Italia, i Maniko Sport.

sky                 MICHELE DE LUCIA

 

IN ARRIVO UN NUOVO BLOG ANCORA IN FASE DI COSTRUZIONE VEDI ‘ANTEPRIMA 

http://calcionapoli.positanonews.it/