Cerca l’iPod in borsa ma trova una pistola, bimbo di 3 anni spara al padre e alla mamma incinta

0

Trova la pistola nascosta nella borsa e spara alla mamma incinta e al papà. Un bimbo di 3 anni ha rischiato di fare una strage a causa della disattenzione dei genitori.
Il padre è stato sfiorato e la madre colpita a un braccio, con loro, nell’albergo in cui si è sfiorata la tragedia, era presente anche la sorellina di due anni del piccolo, uscitane fortunatamente illesa.

Il padre, Justin Reynold, si è detto sconvolto: «È successo tutto in una frazione di secondo. Abbiamo sentito il rumore della pistola, poi il sangue della mia ragazza».
Il piccolo ha iniziato a piangere sconvolto per quanto accaduto, in realtà nella borsa della madre stava cercando l’iPod, ora le autorità decideranno se procedere con le accuse di negligenza criminale.Trova la pistola nascosta nella borsa e spara alla mamma incinta e al papà. Un bimbo di 3 anni ha rischiato di fare una strage a causa della disattenzione dei genitori.
Il padre è stato sfiorato e la madre colpita a un braccio, con loro, nell’albergo in cui si è sfiorata la tragedia, era presente anche la sorellina di due anni del piccolo, uscitane fortunatamente illesa.

Il padre, Justin Reynold, si è detto sconvolto: «È successo tutto in una frazione di secondo. Abbiamo sentito il rumore della pistola, poi il sangue della mia ragazza».
Il piccolo ha iniziato a piangere sconvolto per quanto accaduto, in realtà nella borsa della madre stava cercando l’iPod, ora le autorità decideranno se procedere con le accuse di negligenza criminale.

Lascia una risposta