SCUOLA: scienze umane e museo etrusco al Denza. L’Accademia Costantina premia Rillo e Padroni. Ospiti Gambi e Lauren.

0

(giulia nardone/ positanonews) NAPOLI, 30 GENN – L’open day all’ Istituto paritario Francesco Denza è stato apprezzato dal pubblico dei genitori che hanno visitato tutte le scuole, dall’ infanzia, primaria, secondaria di primo grado, liceo classico, scientifico al Liceo delle Scienze Umane ad indirizzo Economico Sociale, fortemente votato alle discipline giuridico economiche.

    In anteprima assoluta è stato aperto il “Museo Archeologico Etrusco DE FEIS” che sarà l’inaugurato Mercoledì 18 Febbraio 2015 alle ore 17.00, che va ad arricchire ulteriormente l’offerta formativa dell’istituto paritario Denza.

    La manifestazione è stata sostenuta dal  Duca di Villalta Dr. Don Gennaro Rimauro,  presidente della “Libera Accademia Costantina”, centro superiore di arti, lettere, scienze e di attività filantropica, not for profit, con sede a Grosseto. Il presidente Rimauro ha poi delegato come suo ambasciatore, il tenore napoletano Giuseppe Gambi, che ha consegnato degli attestati d’onore al merito, a diverse personalità e ad alcuni membri del corpo docente, tra cui

Prof. P. Rettore Pasquale Riillo, Prof.ssa Patrizia Padroni , teologa e accademico d’onore dell’Accademia Costantina , Prof. Vitolo Antonio, Prof.ssa Cristina Albi Marini, Prof.ssa Carmen De Micco, Prof.ssa Silvana Vivese.

   Gli attestati di merito sono stati consegnati nel Teatro del Denza dove si è esibito in uno splendido “O ‘ sole mio” il tenore Giuseppe Gambi, accompagnato al pianoforte dall’affascinante pianista Lauren.

Nella visita alla chiesa dell’Istituto il tenore Giuseppe Gambi ha cantato “L’Ave Maria” di Gounod.

    Durante una conferenza, nella stessa giornata, sono state illustrate tutte le attività didattiche e dell’offerta formativa della scuola dell’infanzia, primaria  e di quella secondaria di primo e secondo grado che l’istituto comprende. In particolare è stato presentato un nuovo corso di studio, il liceo delle scienze umane, con indirizzo europeo, economico e sociale, che si affiancherà al liceo classico e scientifico.

Nella mattinata dell’Open Day è stata narrata ai visitatori la storia del complesso scolastico che prende il nome da padre Francesco Denza, barnabita napoletano, scienziato meteorologo e fondatore dell’osservatorio astronomico del Vaticano. Ma illustriamo meglio tutta la struttura scolastica dell’Istituto comprensivo Francesco Denza: oltre alla Scuola dell’Infanzia (tempo pieno & madre lingua inglese), alla Scuola Primaria (tempo pieno & bilingue), alla Scuola Secondaria di Primo Grado e ai Licei Scientifico e Classico.

   L’Istituto Paritario “Collegio F. Denza” presenta un nuovissimo indirizzo di studio che sarà attivato dall’anno scolastico 2015/2016: il Liceo delle Scienze Umane ad indirizzo Economico Sociale, fortemente votato alle discipline giuridico economiche.

   Il “Denza”, forte anche del suo Convitto e del Semiconvitto, propone ai suoi studenti un’offerta formativa completa che prevede, tra l’altro, il Tempo Pieno per l’Infanzia e la Primaria e il Bilinguismo con Madrelingua Inglese. Bilinguismo anche per le “Medie” e per i Licei che possono usufruire inoltre di 4 Laboratori di Informatica, 2 di Fisica e Chimica, 2 di Musica e Arte, Aule Multimediali con LIM, Sale Audio- Video, Biblioteche ed Aule Studio, Palestra al chiuso e campi di calcetto, basket e pallavolo per le Scienze Motorie, oltre ad un teatro da 200 posti.

  L’ Istituto mette a disposizione dei suoi studenti inoltre, corsi di preparazione ed esami certificati di Lingua Inglese e Spagnola: Trinity – Cambridge – Dele e preparazione ad esami di Informatica certificati ECDL.

    Un’offerta davvero ricca al passo con i tempi e con il mondo del lavoro che richiede nuove e più qualificate figure professionali con forti radici umanistiche.

   L’Istituto paritari Francesco Denza, dei padri barnabiti, con sede alla fine di Posillipo, verso Coroglio, sarà aperto al pubblico anche Mercoledì 18 Febbraio 2015 alle ore 17.00 e si potrà visitare oltre l’antico edificio, sorto nel 1943, anche il suo grande parco, immerso nel verde, sulla collina che affaccia a Marechiaro. La sede sarà percorribile in tutte le sue aule, laboratori, campetti di calcio e giardini per il ritiro spirituale.

  Inoltre ci sarà l’inaugurazione del “Museo Archeologico Etrusco DE FEIS” e si avrà la possibilità di visitare per la prima volta questo nuovo museo che entra così a far parte della struttura dell’Istituto Francesco Denza, che opera in città dal lontano 1943 e che fino ad oggi si pregia di aver formato intere generazioni di alunni.

 

 

 

 

 

 

(giulia nardone/ positanonews) NAPOLI, 30 GENN – L'open day all' Istituto paritario Francesco Denza è stato apprezzato dal pubblico dei genitori che hanno visitato tutte le scuole, dall' infanzia, primaria, secondaria di primo grado, liceo classico, scientifico al Liceo delle Scienze Umane ad indirizzo Economico Sociale, fortemente votato alle discipline giuridico economiche.

    In anteprima assoluta è stato aperto il “Museo Archeologico Etrusco DE FEIS” che sarà l'inaugurato Mercoledì 18 Febbraio 2015 alle ore 17.00, che va ad arricchire ulteriormente l'offerta formativa dell'istituto paritario Denza.

    La manifestazione è stata sostenuta dal  Duca di Villalta Dr. Don Gennaro Rimauro,  presidente della “Libera Accademia Costantina”, centro superiore di arti, lettere, scienze e di attività filantropica, not for profit, con sede a Grosseto. Il presidente Rimauro ha poi delegato come suo ambasciatore, il tenore napoletano Giuseppe Gambi, che ha consegnato degli attestati d’onore al merito, a diverse personalità e ad alcuni membri del corpo docente, tra cui

Prof. P. Rettore Pasquale Riillo, Prof.ssa Patrizia Padroni , teologa e accademico d'onore dell'Accademia Costantina , Prof. Vitolo Antonio, Prof.ssa Cristina Albi Marini, Prof.ssa Carmen De Micco, Prof.ssa Silvana Vivese.

   Gli attestati di merito sono stati consegnati nel Teatro del Denza dove si è esibito in uno splendido “O ' sole mio” il tenore Giuseppe Gambi, accompagnato al pianoforte dall'affascinante pianista Lauren.

Nella visita alla chiesa dell'Istituto il tenore Giuseppe Gambi ha cantato “L'Ave Maria” di Gounod.

    Durante una conferenza, nella stessa giornata, sono state illustrate tutte le attività didattiche e dell’offerta formativa della scuola dell’infanzia, primaria  e di quella secondaria di primo e secondo grado che l’istituto comprende. In particolare è stato presentato un nuovo corso di studio, il liceo delle scienze umane, con indirizzo europeo, economico e sociale, che si affiancherà al liceo classico e scientifico.

Nella mattinata dell'Open Day è stata narrata ai visitatori la storia del complesso scolastico che prende il nome da padre Francesco Denza, barnabita napoletano, scienziato meteorologo e fondatore dell’osservatorio astronomico del Vaticano. Ma illustriamo meglio tutta la struttura scolastica dell'Istituto comprensivo Francesco Denza: oltre alla Scuola dell’Infanzia (tempo pieno & madre lingua inglese), alla Scuola Primaria (tempo pieno & bilingue), alla Scuola Secondaria di Primo Grado e ai Licei Scientifico e Classico.

   L'Istituto Paritario “Collegio F. Denza” presenta un nuovissimo indirizzo di studio che sarà attivato dall’anno scolastico 2015/2016: il Liceo delle Scienze Umane ad indirizzo Economico Sociale, fortemente votato alle discipline giuridico economiche.

   Il “Denza”, forte anche del suo Convitto e del Semiconvitto, propone ai suoi studenti un’offerta formativa completa che prevede, tra l’altro, il Tempo Pieno per l’Infanzia e la Primaria e il Bilinguismo con Madrelingua Inglese. Bilinguismo anche per le “Medie” e per i Licei che possono usufruire inoltre di 4 Laboratori di Informatica, 2 di Fisica e Chimica, 2 di Musica e Arte, Aule Multimediali con LIM, Sale Audio- Video, Biblioteche ed Aule Studio, Palestra al chiuso e campi di calcetto, basket e pallavolo per le Scienze Motorie, oltre ad un teatro da 200 posti.

  L’ Istituto mette a disposizione dei suoi studenti inoltre, corsi di preparazione ed esami certificati di Lingua Inglese e Spagnola: Trinity – Cambridge – Dele e preparazione ad esami di Informatica certificati ECDL.

    Un’offerta davvero ricca al passo con i tempi e con il mondo del lavoro che richiede nuove e più qualificate figure professionali con forti radici umanistiche.

   L’Istituto paritari Francesco Denza, dei padri barnabiti, con sede alla fine di Posillipo, verso Coroglio, sarà aperto al pubblico anche Mercoledì 18 Febbraio 2015 alle ore 17.00 e si potrà visitare oltre l’antico edificio, sorto nel 1943, anche il suo grande parco, immerso nel verde, sulla collina che affaccia a Marechiaro. La sede sarà percorribile in tutte le sue aule, laboratori, campetti di calcio e giardini per il ritiro spirituale.

  Inoltre ci sarà l'inaugurazione del “Museo Archeologico Etrusco DE FEIS” e si avrà la possibilità di visitare per la prima volta questo nuovo museo che entra così a far parte della struttura dell’Istituto Francesco Denza, che opera in città dal lontano 1943 e che fino ad oggi si pregia di aver formato intere generazioni di alunni.