Piano di Sorrento celebra la giornata della memoria: documentario storico, poesie sulla shoah, testimonianze e concerto

0

Il Comune di Piano di Sorrento celebra la Giornata della Memoria, ricorrenza in cui tutto il mondo commemora le vittime della Shoah, termine ebraico con il quale si indica lo sterminio di circa 6 milioni di ebrei durante la Seconda guerra mondiale. L’1 novembre del 2005 con la risoluzione 60/7 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite scelse simbolicamente questa data per ricordare la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz ad opera delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa avvenuta, appunto, il 27 gennaio del 1945. Dopo esattamente 70 anni, numerosi sono gli eventi organizzati in questo periodo per non dimenticare l’orrore perpetrato e tutti coloro che, a rischio della propria vita, hanno contribuito alla salvezza dei perseguitati. IlComune di Piano di Sorrento, in collaborazione con la S.C.S. Società dei Concerti Sorrento e l’E.I.P. Italia Scuola Strumento di Pace sezione Campania, dedicherà la giornata di sabato 31 gennaio alla memoria dell’Olocausto presso il centro culturale comunale. Alle ore 11.00, dopo i saluti del Sindaco Giovanni Ruggiero, sarà proiettato un documentario storico sulla Shoah a cura di Ersilia Di Palo, al quale seguiranno gli interventi di Clotilde Punzo, autrice di poesie sul tema; di Alfredo Pezone, autore de “Il racconto di un sopravvissuto” con prefazione di Maurizio De Giovanni; e di Giovanni Aricò con l’argomento “Riammissione degli Ebrei a Napoli nel ‘700”.

 1:41

Piano Shoah

Nessuna visualizzazione
4 minuti fa

 

 

CITTÀ DI PIANO CONCERTI IN BIBLIOTECA

Nessuna visualizzazione
7 minuti fa

 

 4:40

Piano Shoah

Nessuna visualizzazione
1 ora fa

L’incontro sarà accompagnato dal concerto (direzione artistica del Maestro Paolo Scibilia) del Duo Stravinsky composto da Alessandro Costa al flauto e da Nadia Testa al pianoforte con “Musiche per la Shoah”. La formazione si esibisce dal 1997 in concerti dedicati al repertorio dal ‘700 ai giorni d’oggi.  Ha tenuto concerti in Italia, USA, Israele, Spagna, Francia, Sud Africa, Brasile, Malta, Grecia, Belgio, Germania, Portogallo, Ucraina, Gran Bretagna, Argentina, Croazia, Uruguay, Danimarca, Svizzera. Vincitore di prestigiose competizioni musicali e borse di studio internazionali, ha effettuato registrazioni per la RAI nazionale e ha suonato in diretta alla trasmissione “Mattino cinque” per Mediaset. Ha inciso i Cd “Vox Balaenae” e “Il canto di Mefite”. Alessandro Crosta è docente presso il Conservatorio di Benevento. Nadia Testa è titolare della Cattedra di Pratica Pianistica presso il Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino.

Parteciperà all’evento una delegazione studentesca dell’Istituto Nautico “Nino Bixio” e della Scuola secondaria di primo grado “G. Amalfi” di Piano di Sorrento.

La cittadinanza è caldamente invitata.

Evento facebook: Giornata della Memoria 2015 – Piano di Sorrento

Il Comune di Piano di Sorrento celebra la Giornata della Memoria, ricorrenza in cui tutto il mondo commemora le vittime della Shoah, termine ebraico con il quale si indica lo sterminio di circa 6 milioni di ebrei durante la Seconda guerra mondiale. L’1 novembre del 2005 con la risoluzione 60/7 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite scelse simbolicamente questa data per ricordare la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz ad opera delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa avvenuta, appunto, il 27 gennaio del 1945. Dopo esattamente 70 anni, numerosi sono gli eventi organizzati in questo periodo per non dimenticare l’orrore perpetrato e tutti coloro che, a rischio della propria vita, hanno contribuito alla salvezza dei perseguitati. IlComune di Piano di Sorrento, in collaborazione con la S.C.S. Società dei Concerti Sorrento e l’E.I.P. Italia Scuola Strumento di Pace sezione Campania, dedicherà la giornata di sabato 31 gennaio alla memoria dell’Olocausto presso il centro culturale comunale. Alle ore 11.00, dopo i saluti del Sindaco Giovanni Ruggiero, sarà proiettato un documentario storico sulla Shoah a cura di Ersilia Di Palo, al quale seguiranno gli interventi di Clotilde Punzo, autrice di poesie sul tema; di Alfredo Pezone, autore de “Il racconto di un sopravvissuto” con prefazione di Maurizio De Giovanni; e di Giovanni Aricò con l’argomento “Riammissione degli Ebrei a Napoli nel ‘700”.

L’incontro sarà accompagnato dal concerto (direzione artistica del Maestro Paolo Scibilia) del Duo Stravinsky composto da Alessandro Costa al flauto e da Nadia Testa al pianoforte con “Musiche per la Shoah”. La formazione si esibisce dal 1997 in concerti dedicati al repertorio dal ‘700 ai giorni d’oggi.  Ha tenuto concerti in Italia, USA, Israele, Spagna, Francia, Sud Africa, Brasile, Malta, Grecia, Belgio, Germania, Portogallo, Ucraina, Gran Bretagna, Argentina, Croazia, Uruguay, Danimarca, Svizzera. Vincitore di prestigiose competizioni musicali e borse di studio internazionali, ha effettuato registrazioni per la RAI nazionale e ha suonato in diretta alla trasmissione “Mattino cinque” per Mediaset. Ha inciso i Cd “Vox Balaenae” e “Il canto di Mefite”. Alessandro Crosta è docente presso il Conservatorio di Benevento. Nadia Testa è titolare della Cattedra di Pratica Pianistica presso il Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino.

Parteciperà all’evento una delegazione studentesca dell’Istituto Nautico “Nino Bixio” e della Scuola secondaria di primo grado “G. Amalfi” di Piano di Sorrento.

La cittadinanza è caldamente invitata.

Evento facebook: Giornata della Memoria 2015 – Piano di Sorrento