A Cava de’ Tirreni la IV Expo di Arte Contemporanea e Poesia “Avalon in Arte”. Il vernissage il 24 gennaio

0

Cava de’ Tirreni. Dal 24 gennaio al 7 febbraio 2015 nella Sala Museale di Santa Maria del Rifugio in Piazza S. francesco, si terrà la IV^ edizione dell’Expo d’Arte Contemporanea e poesia “Avalon in Arte”, organizzata dall’Associazione Culturale “Avalon Arte” di Salerno.

Il vernissage, previsto per sabato 24 alle ore 17.30, ospita il Premio Artista esemplare, premio ideato e curato dal giornalista Rosario Ruggiero. Ad Armando De Stefano, grande maestro e narratore visivo napoletano, esponente del Gruppo Sud, il  sindaco Marco Galdi consegnerà una scultura in terracotta-ceramica, simbolo dell’Associazione, “NOLAVA” del noto scultore Biagio Landi, socio di Avalon.
La manifestazione gode del patrocino del Comune e dell’Azienda Autonoma e Soggiorno di Cava de’ Tirreni e anche il Commissario Straordinario Carmine Salsano conferirà una targa al Maestro.
Durante il vernissage ci sarà l’esibizione di body painting dell’artista Roberta Lioy, artista che sarà presente anche alla prossima EXPO di Milano.

La mostra ospita 39 artisti e 15 poeti, provenienti da tutt’Italia. Molteplici le tecniche presenti dalla grafite alla ceramica, dal marmo al pastello. La scommessa vincente dell’evento è l’unione tra immagine e parola. A ogni poeta è stata assegnata un’opera figurativa e sarà in esposizione una lirica ispirata da essa. Durante l’expo il pubblico esprimerà un voto e al finissage di sabato 7 febbraio l’artista e il poeta più votati saranno premiati con una targa ciascuna.

La direzione artistica è della presidente Dina Scalera e l’allestimento è a cura di Giovanni Memoli. Il servizio fotografico è a cura di Paola Siano. Presenterà la rassegna il critico d’arte Luigi Crescibene.
Sponsor tecnici “La Boulangerie” di Christian Memoli, sita in corso Umberto I e per gli addobbi floreali “Tenere Fantasie” di D. Medolla, entrambe di  Cava de’ Tirreni.

Tutte le mattine dalle 10,00 alle 12,00, domeniche escluse, gli studenti ed il pubblico presente in sala potranno  assistere a laboratori individuali degli artisti Maria Sibilio, Rita Cafaro, Agnese Contaldo (Any), Mimma De Luca, Maria Eterna Baratta, Antonello Valitutto.
 “La mission dell’Associazione – chiosa la Presidente – è diffondere lo studio e lo sviluppo dell’arte in tutte le sue espressioni, avvicinare i giovani al mondo dell’arte e permettere loro di inserirsi in esso, proponendosi come luogo d’incontro e di aggregazione. Ringrazio il Sindaco di Cava che ha accolto la manifestazione.”
In sala presenti anche due opere del cavese Giuseppe Di Mauro, che ormai da anni unisce alla sua professione di cardiologo l’amore per l’arte.

Gli orari della mostra: tutti i giorni 10-13 e 17-21. Ingresso gratuito.

Esporranno:  Marinella Albora; Anna Avossa; Maria Eterna Baratta; Donatella Blundo; Rita Cafaro; Tommaso Campagnuolo; Silvia Carta;  Antonio Cosimato; Antonietta D’Amico; Mena D’Antonio; Ornella De Blasis; Ugo de Cesare; Carmine Dello Ioio; Giuseppe Di Mauro; Maria Rosaria Esposito; Rosalba Ferilli; Maurizio Gallo; Cono Giovanni Giardullo; Biagio Landi; Roberta Lioy; Stefania Maggiulli Alfieri; Claudio Morelli; Luigi Pagano; Marco Petillo; Marta Cecilia Quintana; Anna Rago; Rita Rotunno; Giovanna Salvati; Antonio Santucci; Elena Savokhina; Antonio Scaramella; Roberto Schembri; Katia Senes; Paola Siano; Maria Sibilio; Giovanni Tarlao; Giuseppe Torre; Francesco Tortora; Antonello Valitutto.
Mentre i poeti sono Michele Aliberti; Michele Belsanti; Annalena Cimino; Paola Concilio; Simona C. Barsantini; Maria D’Angelo – @ Mariaderna; Mena D’Antonio; Biagio Di Porzio; Olga Esposito; Raniero Iafanti; Stefania Maggiulli Alfieri; Niko Mucci; Salvo Pandolfo; Aniello Quaranta; Ilde Rampino.

Magrina Di Mauro

 

Cava de’ Tirreni. Dal 24 gennaio al 7 febbraio 2015 nella Sala Museale di Santa Maria del Rifugio in Piazza S. francesco, si terrà la IV^ edizione dell’Expo d’Arte Contemporanea e poesia “Avalon in Arte”, organizzata dall’Associazione Culturale “Avalon Arte” di Salerno.

Il vernissage, previsto per sabato 24 alle ore 17.30, ospita il Premio Artista esemplare, premio ideato e curato dal giornalista Rosario Ruggiero. Ad Armando De Stefano, grande maestro e narratore visivo napoletano, esponente del Gruppo Sud, il  sindaco Marco Galdi consegnerà una scultura in terracotta-ceramica, simbolo dell’Associazione, “NOLAVA” del noto scultore Biagio Landi, socio di Avalon.
La manifestazione gode del patrocino del Comune e dell’Azienda Autonoma e Soggiorno di Cava de’ Tirreni e anche il Commissario Straordinario Carmine Salsano conferirà una targa al Maestro.
Durante il vernissage ci sarà l’esibizione di body painting dell’artista Roberta Lioy, artista che sarà presente anche alla prossima EXPO di Milano.

La mostra ospita 39 artisti e 15 poeti, provenienti da tutt’Italia. Molteplici le tecniche presenti dalla grafite alla ceramica, dal marmo al pastello. La scommessa vincente dell’evento è l’unione tra immagine e parola. A ogni poeta è stata assegnata un’opera figurativa e sarà in esposizione una lirica ispirata da essa. Durante l’expo il pubblico esprimerà un voto e al finissage di sabato 7 febbraio l’artista e il poeta più votati saranno premiati con una targa ciascuna.

La direzione artistica è della presidente Dina Scalera e l’allestimento è a cura di Giovanni Memoli. Il servizio fotografico è a cura di Paola Siano. Presenterà la rassegna il critico d'arte Luigi Crescibene.
Sponsor tecnici “La Boulangerie” di Christian Memoli, sita in corso Umberto I e per gli addobbi floreali “Tenere Fantasie” di D. Medolla, entrambe di  Cava de’ Tirreni.

Tutte le mattine dalle 10,00 alle 12,00, domeniche escluse, gli studenti ed il pubblico presente in sala potranno  assistere a laboratori individuali degli artisti Maria Sibilio, Rita Cafaro, Agnese Contaldo (Any), Mimma De Luca, Maria Eterna Baratta, Antonello Valitutto.
 “La mission dell’Associazione – chiosa la Presidente – è diffondere lo studio e lo sviluppo dell’arte in tutte le sue espressioni, avvicinare i giovani al mondo dell’arte e permettere loro di inserirsi in esso, proponendosi come luogo d’incontro e di aggregazione. Ringrazio il Sindaco di Cava che ha accolto la manifestazione.”
In sala presenti anche due opere del cavese Giuseppe Di Mauro, che ormai da anni unisce alla sua professione di cardiologo l’amore per l’arte.

Gli orari della mostra: tutti i giorni 10-13 e 17-21. Ingresso gratuito.

Esporranno:  Marinella Albora; Anna Avossa; Maria Eterna Baratta; Donatella Blundo; Rita Cafaro; Tommaso Campagnuolo; Silvia Carta;  Antonio Cosimato; Antonietta D’Amico; Mena D’Antonio; Ornella De Blasis; Ugo de Cesare; Carmine Dello Ioio; Giuseppe Di Mauro; Maria Rosaria Esposito; Rosalba Ferilli; Maurizio Gallo; Cono Giovanni Giardullo; Biagio Landi; Roberta Lioy; Stefania Maggiulli Alfieri; Claudio Morelli; Luigi Pagano; Marco Petillo; Marta Cecilia Quintana; Anna Rago; Rita Rotunno; Giovanna Salvati; Antonio Santucci; Elena Savokhina; Antonio Scaramella; Roberto Schembri; Katia Senes; Paola Siano; Maria Sibilio; Giovanni Tarlao; Giuseppe Torre; Francesco Tortora; Antonello Valitutto.
Mentre i poeti sono Michele Aliberti; Michele Belsanti; Annalena Cimino; Paola Concilio; Simona C. Barsantini; Maria D'Angelo – @ Mariaderna; Mena D’Antonio; Biagio Di Porzio; Olga Esposito; Raniero Iafanti; Stefania Maggiulli Alfieri; Niko Mucci; Salvo Pandolfo; Aniello Quaranta; Ilde Rampino.

Magrina Di Mauro

 

Lascia una risposta