A ..incostieraamalfitana.it il 24 gennaio a Vietri sul Mare le parole sul Natale del Papa

0

..incostieraamalfitana.it si veste di bianco comincia dalle parole sul Natale di Papa Francesco contenute nel libro “La forza del Presepe” che il cardinale Bergoglio ha affidato alla Editrice Missionaria Italiana, Sabato 24 Gennaio, alle ore 18.30, a Vietri sul Mare presso l’Aula Consiliare del Comune. Ne parlano, con Alfonso Bottone direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it, lo scrittore Alessandro Zannini, il giornalista Massimiliano Amato, e Barbara Cussino, responsabile del Settore Musei e Biblioteche – Provincia di Salerno. Nel corso della serata, aperta dai saluti di Giovanni De Simone assessore alla Cultura della cittadina della ceramica, e di Diana de Bartolomeis, vice presidente dello Yachting Club Salerno, saranno premiati i vincitori del Concorso nazionale “…e adesso raccontami Natale”, in collaborazione con Ipernetwork Team Salerno, Arturo Bascetta edizioni, Azienda Agricola Capolupo di Sant’Angelo a Scala (Av), il Movimento artistico del Nautismo, Rosso al tramonto ceramiche: per la sezione “Poesia in lingua italiana” Vanes Ferlini di Imola (Bo), ed una “Menzione speciale” a Barbara Spatuzzi di Cava de’ Tirreni (Sa); per la sezione “Poesia in vernacolo” Nicola Cavaliere di Contesse (Me); per la sezione “Racconto breve” Maurizio Sorrentino di Sorrento (Na). Premieranno i membri della commissione giudicatrice: il presidente Anna Bruno, organizzatrice del Premio Artistico Letterario Internazionale “Napoli Cultural Classic”, lo scrittore salernitano Rocco Papa, il critico letterario Franco Bruno Vitolo.
L’anticipazione “invernale” della 9a edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo si snoderà fino al 27 Febbraio, con il patrocinio del Comune di Vietri sul Mare, attraverso 6 incontri: Venerdì 30 Gennaio, Giovandomenico Lepore, ex capo della Procura di Napoli, e Nico Pirozzi, giornalista e scrittore, “Chiamatela pure giustizia (se vi pare)” (CentoAutori); Venerdì 6 Febbraio, Giuseppe Buonfiglio, ricercatore storico, “Taurano Casale, Universitas, Municipio. Dalla Costa d’Amalfi alla Valle del Lauro” (ABE edizioni) e Arturo Bascetta, cronista storico, e Sabato Cuttrera, giornalista, “Amanti e Bastardi di Re Ferrante il Vecchio. Da Diana di Sorrento alla Duchessa di Amalfi” (ABE edizioni); Domenica 15 Febbraio, Grazia Francescato, già deputato dei Verdi e presidente nazionale del WWF, “In viaggio con l’Arcangelo” (Mediterranee), “Lo sguardo dell’anima” (Mediterranee), e Graziana Santamaria, bioarchitetto, “Terra Viva. Architettura per evolvere, Cibo per vivere, Alberi per curare” (LiberodiScrivere); Venerdì 20 Febbraio, Gius Gargiulo, docente Facoltà di Lingue, Filosofia ed Economia dell’Università di Parigi, “Il calcio ultimo spettacolo tragico” (Michel Houdiard); Venerdì 27 Febbraio, Ileana Parascandolo, dietoncologa e senologa ASL NA2 Nord, “Il cielo oltre Venere” (ABE edizioni) e
Gianni Romeo, commercialista, “Le pillole di #gianniromè. medicinali da b(r)anco” (ABE edizioni).
Quella del 24 Gennaio è anche la vera data d’inizio di tutte le iniziative legate al “brand” ..incostieraamalfitana.it, presentato a Napoli presso l’Università Telematica Pegaso. Nell’occasione il direttore organizzativo della Festa del Libro in Mediterraneo Alfonso Bottone ha annunciato la consegna dei Premi “Uomo/Donna del mio Tempo” 2015, per l’“Impegno sociale” a Gianni Maddaloni, fondatore della palestra nel cuore del quartiere più tristemente simbolo di Napoli: Scampia. Maestro e padre dei campioni Pino, oro a Sydney nel 2000 e oggi tecnico della nazionale, Laura, 13 volte campionessa d’Italia e moglie di Clemente Russo, simbolo anch’egli di riscatto sociale, e Marco, due volte campione europeo; sempre per l’“Impegno sociale” alla Lega del Filo d’Oro; per l’“Impegno civile” a monsignor Raffaele Nogaro, Vescovo emerito di Caserta. Il Console del Benin a Napoli Giuseppe Gambardella ha dato poi notizia dell’avvio di un protocollo d’intesa con ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, l’associazione Mentoring USA-Italia, il Comitato regionale Campania dell’UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco), per la costruzione di una scuola nello stato africano del Benin. Alfonso Bottone ha anche annunciato i gemellaggi con il Festival della Letteratura “Montesilvano scrive” e l’Associazione Napoli Noir, il 5 giugno al Relaxing Pool “Le Nereidi”, in località Lone di Amalfi.
Lo scrittore ed editore Arturo Bascetta ha presentato, quindi, le iniziative che legheranno la 9a edizione di ..incostieraamalfitana.it ai festeggiamenti per i 25 anni di attività della ABE edizioni, con la consegna delle penne d’oro ai giornalisti Oliviero Beha, Amedeo Goria, Alessio Viola, al regista Marco Daverio, all’astrologo Paolo Crimaldi.
Il direttore organizzativo della Festa del Libro in Mediterraneo ha, in conclusione, illustrato i bandi del Concorso “Scrittore in…banco”, rivolto ai ragazzi/e delle Scuole Medie Superiori italiane; del Premio di VideoPoesia “Giuseppe Di Lieto”, sia in lingua che in dialetto, sul tema “Il mare…storie, sogni, speranze”. Presidente della Giuria lo scrittore e sceneggiatore inglese Timothy Willocks che, con il romanzo “I dodici bambini di Parigi”, è considerato dalla critica letteraria il nuovo Alexandre Dumas. E ancora il Premio di Poesia “Giardino Segreto dell’Anima”, in lingua italiana, edita o inedita, tema il mondo dei fiori e delle piante. Giuria: Sonia Giovannetti, poetessa e scrittrice, membro di molte associazioni promotrici di arte e letteratura; Franco Campegiani, poeta, saggista, filosofo, critico d’arte; Andrea Mariotti, poeta e studioso di Giacomo Leopardi; Marzia Spinelli, poetessa, tra i fondatori della rivista “Linfera”; Ugo Laneri, biologo vegetale, già ricercatore ENEA, con master “Curatore di parchi, giardini ed Orti Botanici”. E il Premio “Libri in…corto” rivolto a racconti letterari e giornalistici noti, o meno conosciuti, hanno ispirato o ispirano mini storie da piccolo o grande schermo. In collaborazione con il Laboratorio di Teorie e Tecniche del Linguaggio Filmico dell’Università della Tuscia di Viterbo. Giuria: Oswald Garms, produttore e distributore cinematografico Bavaria Media Italia; Barbara Petronio, sceneggiatrice televisiva di RIS delitti imperfetti, Cuore contro cuore, Romanzo criminale, Donne assassine, Il mostro di Firenze, Il clan dei Casalesi e Le mani dentro la città, e regista cinematografico di Mozzarella Stories e A.C.A.B.; Nicola Ravera Rafele, sceneggiatore televisivo, autore con il padre Mimmo, del romanzo Ultimo requiem; Valentina Bertuzzi, regista di pubblicità, cortometraggi, documentari e lungometraggi, allieva di Leo Benvenuti per la sceneggiatura cinematografica e di Alfredo Angeli per la regia pubblicitaria.
La 9a edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, che si pregia degli auspici del Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali, e dei patrocini autorevoli, oltre che dei Comuni della Costa d’Amalfi, anche del Club “I Borghi più belli d’Italia”, dell’Università degli Studi della Tuscia, del Consolato del Benin a Napoli, dello Spoleto Festival Art, dell’Associazione Mentoring Usa/Italia Onlus, del Festival della Vita di Caserta, dell’Università Telematica Pegaso, dell’Association Internationale Critiques Litteraires, del Premio Letterario Internazionale “Napoli Cultural Classic”, della Crociera della Musica Napoletana su MSC, dell’UNPLI Unione Nazionale delle Pro Loco Italiane, dell’Autorità portuale di Salerno, di Ipernetwork Team Salerno, sarà interamente dedicata a Reyhaneh Jabbari, giovane iraniana impiccata per l’uccisione dell’uomo che voleva stuprarla…incostieraamalfitana.it si veste di bianco comincia dalle parole sul Natale di Papa Francesco contenute nel libro “La forza del Presepe” che il cardinale Bergoglio ha affidato alla Editrice Missionaria Italiana, Sabato 24 Gennaio, alle ore 18.30, a Vietri sul Mare presso l’Aula Consiliare del Comune. Ne parlano, con Alfonso Bottone direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it, lo scrittore Alessandro Zannini, il giornalista Massimiliano Amato, e Barbara Cussino, responsabile del Settore Musei e Biblioteche – Provincia di Salerno. Nel corso della serata, aperta dai saluti di Giovanni De Simone assessore alla Cultura della cittadina della ceramica, e di Diana de Bartolomeis, vice presidente dello Yachting Club Salerno, saranno premiati i vincitori del Concorso nazionale “…e adesso raccontami Natale”, in collaborazione con Ipernetwork Team Salerno, Arturo Bascetta edizioni, Azienda Agricola Capolupo di Sant’Angelo a Scala (Av), il Movimento artistico del Nautismo, Rosso al tramonto ceramiche: per la sezione “Poesia in lingua italiana” Vanes Ferlini di Imola (Bo), ed una “Menzione speciale” a Barbara Spatuzzi di Cava de’ Tirreni (Sa); per la sezione “Poesia in vernacolo” Nicola Cavaliere di Contesse (Me); per la sezione “Racconto breve” Maurizio Sorrentino di Sorrento (Na). Premieranno i membri della commissione giudicatrice: il presidente Anna Bruno, organizzatrice del Premio Artistico Letterario Internazionale “Napoli Cultural Classic”, lo scrittore salernitano Rocco Papa, il critico letterario Franco Bruno Vitolo.
L’anticipazione “invernale” della 9a edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo si snoderà fino al 27 Febbraio, con il patrocinio del Comune di Vietri sul Mare, attraverso 6 incontri: Venerdì 30 Gennaio, Giovandomenico Lepore, ex capo della Procura di Napoli, e Nico Pirozzi, giornalista e scrittore, “Chiamatela pure giustizia (se vi pare)” (CentoAutori); Venerdì 6 Febbraio, Giuseppe Buonfiglio, ricercatore storico, “Taurano Casale, Universitas, Municipio. Dalla Costa d’Amalfi alla Valle del Lauro” (ABE edizioni) e Arturo Bascetta, cronista storico, e Sabato Cuttrera, giornalista, “Amanti e Bastardi di Re Ferrante il Vecchio. Da Diana di Sorrento alla Duchessa di Amalfi” (ABE edizioni); Domenica 15 Febbraio, Grazia Francescato, già deputato dei Verdi e presidente nazionale del WWF, “In viaggio con l’Arcangelo” (Mediterranee), “Lo sguardo dell’anima” (Mediterranee), e Graziana Santamaria, bioarchitetto, “Terra Viva. Architettura per evolvere, Cibo per vivere, Alberi per curare” (LiberodiScrivere); Venerdì 20 Febbraio, Gius Gargiulo, docente Facoltà di Lingue, Filosofia ed Economia dell’Università di Parigi, “Il calcio ultimo spettacolo tragico” (Michel Houdiard); Venerdì 27 Febbraio, Ileana Parascandolo, dietoncologa e senologa ASL NA2 Nord, “Il cielo oltre Venere” (ABE edizioni) e
Gianni Romeo, commercialista, “Le pillole di #gianniromè. medicinali da b(r)anco” (ABE edizioni).
Quella del 24 Gennaio è anche la vera data d’inizio di tutte le iniziative legate al “brand” ..incostieraamalfitana.it, presentato a Napoli presso l’Università Telematica Pegaso. Nell’occasione il direttore organizzativo della Festa del Libro in Mediterraneo Alfonso Bottone ha annunciato la consegna dei Premi “Uomo/Donna del mio Tempo” 2015, per l’“Impegno sociale” a Gianni Maddaloni, fondatore della palestra nel cuore del quartiere più tristemente simbolo di Napoli: Scampia. Maestro e padre dei campioni Pino, oro a Sydney nel 2000 e oggi tecnico della nazionale, Laura, 13 volte campionessa d’Italia e moglie di Clemente Russo, simbolo anch’egli di riscatto sociale, e Marco, due volte campione europeo; sempre per l’“Impegno sociale” alla Lega del Filo d’Oro; per l’“Impegno civile” a monsignor Raffaele Nogaro, Vescovo emerito di Caserta. Il Console del Benin a Napoli Giuseppe Gambardella ha dato poi notizia dell’avvio di un protocollo d’intesa con ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, l’associazione Mentoring USA-Italia, il Comitato regionale Campania dell’UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco), per la costruzione di una scuola nello stato africano del Benin. Alfonso Bottone ha anche annunciato i gemellaggi con il Festival della Letteratura “Montesilvano scrive” e l’Associazione Napoli Noir, il 5 giugno al Relaxing Pool “Le Nereidi”, in località Lone di Amalfi.
Lo scrittore ed editore Arturo Bascetta ha presentato, quindi, le iniziative che legheranno la 9a edizione di ..incostieraamalfitana.it ai festeggiamenti per i 25 anni di attività della ABE edizioni, con la consegna delle penne d’oro ai giornalisti Oliviero Beha, Amedeo Goria, Alessio Viola, al regista Marco Daverio, all’astrologo Paolo Crimaldi.
Il direttore organizzativo della Festa del Libro in Mediterraneo ha, in conclusione, illustrato i bandi del Concorso “Scrittore in…banco”, rivolto ai ragazzi/e delle Scuole Medie Superiori italiane; del Premio di VideoPoesia “Giuseppe Di Lieto”, sia in lingua che in dialetto, sul tema “Il mare…storie, sogni, speranze”. Presidente della Giuria lo scrittore e sceneggiatore inglese Timothy Willocks che, con il romanzo “I dodici bambini di Parigi”, è considerato dalla critica letteraria il nuovo Alexandre Dumas. E ancora il Premio di Poesia “Giardino Segreto dell’Anima”, in lingua italiana, edita o inedita, tema il mondo dei fiori e delle piante. Giuria: Sonia Giovannetti, poetessa e scrittrice, membro di molte associazioni promotrici di arte e letteratura; Franco Campegiani, poeta, saggista, filosofo, critico d’arte; Andrea Mariotti, poeta e studioso di Giacomo Leopardi; Marzia Spinelli, poetessa, tra i fondatori della rivista “Linfera”; Ugo Laneri, biologo vegetale, già ricercatore ENEA, con master “Curatore di parchi, giardini ed Orti Botanici”. E il Premio “Libri in…corto” rivolto a racconti letterari e giornalistici noti, o meno conosciuti, hanno ispirato o ispirano mini storie da piccolo o grande schermo. In collaborazione con il Laboratorio di Teorie e Tecniche del Linguaggio Filmico dell’Università della Tuscia di Viterbo. Giuria: Oswald Garms, produttore e distributore cinematografico Bavaria Media Italia; Barbara Petronio, sceneggiatrice televisiva di RIS delitti imperfetti, Cuore contro cuore, Romanzo criminale, Donne assassine, Il mostro di Firenze, Il clan dei Casalesi e Le mani dentro la città, e regista cinematografico di Mozzarella Stories e A.C.A.B.; Nicola Ravera Rafele, sceneggiatore televisivo, autore con il padre Mimmo, del romanzo Ultimo requiem; Valentina Bertuzzi, regista di pubblicità, cortometraggi, documentari e lungometraggi, allieva di Leo Benvenuti per la sceneggiatura cinematografica e di Alfredo Angeli per la regia pubblicitaria.
La 9a edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, che si pregia degli auspici del Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali, e dei patrocini autorevoli, oltre che dei Comuni della Costa d’Amalfi, anche del Club “I Borghi più belli d’Italia”, dell’Università degli Studi della Tuscia, del Consolato del Benin a Napoli, dello Spoleto Festival Art, dell’Associazione Mentoring Usa/Italia Onlus, del Festival della Vita di Caserta, dell’Università Telematica Pegaso, dell’Association Internationale Critiques Litteraires, del Premio Letterario Internazionale “Napoli Cultural Classic”, della Crociera della Musica Napoletana su MSC, dell’UNPLI Unione Nazionale delle Pro Loco Italiane, dell’Autorità portuale di Salerno, di Ipernetwork Team Salerno, sarà interamente dedicata a Reyhaneh Jabbari, giovane iraniana impiccata per l’uccisione dell’uomo che voleva stuprarla.