Tesi di Laurea su Agerola: 500 euro al vincitore

0

Agerola. Il Comune di Agerola, anche quest’anno ha istituire, con apposita delibera approvata dalla giunta Mascolo il 29 dicembre scorso, un premio annuale alla migliore Tesi di Laurea Magistrale che porti contributi originali e qualificati alla conoscenza del paese dei Lattari. Agerola intesa nei suoi aspetti territoriali, naturalistici, storici, sociali, economici, artistici e culturali. Possono partecipare al “PREMIO STUDIARE AGEROLA 2015” i laureati, provenienti da qualsiasi Ateneo italiano, che abbiano discusso la Tesi di Laurea Magistrale durante gli ultimi due anni accademici precedenti l’anno accademico in corso (a.a. 2012- 2013 e a.a. 2013-2014) ovvero nell’anno in corso (2014-2015) e che riguardi in modo esclusivo o comunque rilevante Agerola. Gli interessati dovranno far pervenire, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o con consegna a mano, all’Ufficio Protocollo del Comune inderogabilmente entro le ore 12 del prossimo 30 dicembre 2015, un plico recante all’esterno la dicitura “PREMIO STUDIARE AGEROLA 2015”, contenente: domanda di partecipazione, redatta in carta semplice, secondo lo schema scaricabile dal sito internet del Comune; copia del documento d’identità del candidato in corso di validità; autocertificazione di laurea o di esame di laurea con indicato il titolo della Tesi e la data della seduta di laurea in cui è stata discussa; Tesi di laurea in duplice copia (completa di eventuali illustrazioni ed elaborati grafici), di cui una cartacea, rilegata e controfirmata dal Professore relatore, e l’altra in formato PDF su supporto digitale. L’assegnazione del premio alla Tesi di laurea sarà effettuata dalla Commissione giudicatrice: l’edizione 2015 prevede un premio di 500 euro. Il conferimento del premio avverrà nel corso di una manifestazione pubblica. (Metropolis) 

Agerola. Il Comune di Agerola, anche quest’anno ha istituire, con apposita delibera approvata dalla giunta Mascolo il 29 dicembre scorso, un premio annuale alla migliore Tesi di Laurea Magistrale che porti contributi originali e qualificati alla conoscenza del paese dei Lattari. Agerola intesa nei suoi aspetti territoriali, naturalistici, storici, sociali, economici, artistici e culturali. Possono partecipare al “PREMIO STUDIARE AGEROLA 2015” i laureati, provenienti da qualsiasi Ateneo italiano, che abbiano discusso la Tesi di Laurea Magistrale durante gli ultimi due anni accademici precedenti l’anno accademico in corso (a.a. 2012- 2013 e a.a. 2013-2014) ovvero nell’anno in corso (2014-2015) e che riguardi in modo esclusivo o comunque rilevante Agerola. Gli interessati dovranno far pervenire, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o con consegna a mano, all’Ufficio Protocollo del Comune inderogabilmente entro le ore 12 del prossimo 30 dicembre 2015, un plico recante all’esterno la dicitura “PREMIO STUDIARE AGEROLA 2015”, contenente: domanda di partecipazione, redatta in carta semplice, secondo lo schema scaricabile dal sito internet del Comune; copia del documento d’identità del candidato in corso di validità; autocertificazione di laurea o di esame di laurea con indicato il titolo della Tesi e la data della seduta di laurea in cui è stata discussa; Tesi di laurea in duplice copia (completa di eventuali illustrazioni ed elaborati grafici), di cui una cartacea, rilegata e controfirmata dal Professore relatore, e l’altra in formato PDF su supporto digitale. L’assegnazione del premio alla Tesi di laurea sarà effettuata dalla Commissione giudicatrice: l’edizione 2015 prevede un premio di 500 euro. Il conferimento del premio avverrà nel corso di una manifestazione pubblica. (Metropolis)