Lacrime a C’è posta per te per la morte per cancro di Valeria ricordata da Alessandra Amoroso

0

La sua storia è venuta alla luce quando nell’ottobre 2013 aveva chiesto alla redazione di “C’è Posta per te” di incontrare la cantante preferita di lei e soprattutto di suo marito, al quale Valeria aveva voluto fare questo REGALO per tutto l’amore e la dedizione e la vicinanza che il compagno aveva dimostrato in tutti i precedenti mesi in cui la ragazza aveva dovuto combattere contro un cancro. Valeria era all’ottavo mese di gravidanza. Ora che purtroppo, passati alcuni mesi, non c’è più, Alessandra Amoroso, venuta a Sorrento qualche giorno fa,  ha voluto ricordare e rendere omaggio a Valeria pubblicando un post su Facebook dove c’è una foto che le ritrae insieme e con questa didascalia: “Vogliamo ricordarla tutti insieme. Lei ci ha insegnato a non arrenderci mai! Sempre nei nostri cuori Valeria!!! Grazie…”.  Rete News 

La sua storia è venuta alla luce quando nell’ottobre 2013 aveva chiesto alla redazione di “C’è Posta per te” di incontrare la cantante preferita di lei e soprattutto di suo marito, al quale Valeria aveva voluto fare questo REGALO per tutto l’amore e la dedizione e la vicinanza che il compagno aveva dimostrato in tutti i precedenti mesi in cui la ragazza aveva dovuto combattere contro un cancro. Valeria era all’ottavo mese di gravidanza. Ora che purtroppo, passati alcuni mesi, non c’è più, Alessandra Amoroso, venuta a Sorrento qualche giorno fa,  ha voluto ricordare e rendere omaggio a Valeria pubblicando un post su Facebook dove c’è una foto che le ritrae insieme e con questa didascalia: “Vogliamo ricordarla tutti insieme. Lei ci ha insegnato a non arrenderci mai! Sempre nei nostri cuori Valeria!!! Grazie…”.  Rete News