Positano, Piano di Sorrento e Vico Equense: intesa per la sicurezza sulla SS 163. Venerdì la firma

0

Positano, Piano di Sorrento e Vico Equense: intesa per la sicurezza sulla SS 163. Venerdì la firma del protocollo d’intesa fra i due comuni del versante della Penisola Sorrentina e la cittadina della Costiera amalfitana sul cui territorio passa il tratto più pericoloso della SS 163, quello che va dai Colli a Positano, con morti e feriti alle spalle. Una strada spesso senza controlli, dove il rischio è continuo, dalle motociclette agli autobus che si fermano in sosta. “Faremo dei posti di blocco congiunti – dice il sindaco di Positano Michele De Lucia – in questo modo i tre comuni potranno avere competenza su una strada che è stata troppo spesso causa di tragedie, lavoreremo in collaborazione per migliorare la sicurezza dei cittadini”.

Positano, Piano di Sorrento e Vico Equense: intesa per la sicurezza sulla SS 163. Venerdì la firma del protocollo d'intesa fra i due comuni del versante della Penisola Sorrentina e la cittadina della Costiera amalfitana sul cui territorio passa il tratto più pericoloso della SS 163, quello che va dai Colli a Positano, con morti e feriti alle spalle. Una strada spesso senza controlli, dove il rischio è continuo, dalle motociclette agli autobus che si fermano in sosta. "Faremo dei posti di blocco congiunti – dice il sindaco di Positano Michele De Lucia – in questo modo i tre comuni potranno avere competenza su una strada che è stata troppo spesso causa di tragedie, lavoreremo in collaborazione per migliorare la sicurezza dei cittadini".